Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Il calcolo parallelo garantisce un aumento delle prestazioni dei computer fissi

Per sviluppare nuovi prodotti, le piccole e medie imprese (PMI) hanno bisogno di costose risorse informatiche. Una soluzione alternativa consiste nel convertire le macchine esistenti in processori in parallelo, in grado di fornire potenza a prezzi inferiori.
Il calcolo parallelo garantisce un aumento delle prestazioni dei computer fissi
Il calcolo parallelo si basa sulla suddivisione delle attività di un computer in due o più chip di elaborazione, in grado di garantire importanti miglioramenti in termini di velocità rispetto alle macchine che prevedono un unico chip.

Il progetto GPSME ("A general toolkit for GPUtilisation in SME applications"), finanziato dall'UE, ha introdotto negli uffici il concetto di supercalcolo. I computer moderni presentano generalmente un secondo processore poco utilizzato che prende il nome di unità di elaborazione grafica (GPU). Questa risorsa è stata al centro degli studi condotti dagli otto membri dell'iniziativa, che si sono prefissati l'obiettivo di collegarla in rete con il processore principale. Il progetto GPSME, terminato nel mese di settembre 2013, è stato portato avanti per due anni.

In questo periodo di tempo, sono stati sviluppati e testati strumenti di conversione del codice applicativo esistente al fine di garantire l'utilizzo di entrambi i processori. Il software creato è in grado di riconoscere automaticamente le sezioni del codice applicativo adatte alla conversione e di eseguire questo processo in modo efficace. I lavori condotti dagli esperti garantiscono un miglioramento dei metodi tradizionali di conversione parallela automatica, che determina prestazioni di calcolo superiori a costi ridotti. Attualmente, non esistono altri sistemi in grado di supportare la competitività delle PMI a questi livelli.

Il progetto GPSME garantirà alle piccole e medie imprese europee le risorse necessarie ai fini dello sviluppo di nuovi prodotti, che si tradurranno in nuove opportunità e in un potenziamento della competitività per il settore industriale del vecchio continente.

Informazioni correlate

Keywords

Prestazioni del computer, PMI, processore in parallelo, unità di elaborazione grafica, codice applicativo