Skip to main content

Multifunction Future Laser Atmospheric Measurement Equipment

Article Category

Article available in the folowing languages:

Sistema di misura della turbolenza atmosferica basato sul laser

Le enormi forze di spinta dei motori a reazione degli aeroplani possono produrre vortici di scia molto pericolosi per la sicurezza in volo degli aerei che seguono.

Tecnologie industriali

Esistono normative che raccomandano le distanze minime di sicurezza per gli aerei in coda durante le fasi di atterraggio o di decollo. Queste normative limitano notevolmente la capacità di traffico degli aeroporti. Il progetto MFLAME, sviluppato in Francia, ha cercato di risolvere questo rischio nel settore aeronautico. Con lo sviluppo di un'apparecchiatura di misura atmosferica laser multifunzionale MFLAME (Multi-Functional Laser Atmospheric Measuring Equipment) il progetto ha cercato di creare un mezzo strumentale che consenta al pilota di ottenere valori relativi a vari disturbi atmosferici, quali la scia di flusso motore, il gradiente del vento (anche in aria secca), i vuoti d'aria ed altre anomalie come la grandine, che possono influenzare negativamente la sicurezza in volo. L'impatto di questa tecnologia potrebbe essere enorme. Innanzitutto fornirebbe l'analisi accurata dell'intensità dei vortici di scia e consentirebbe al pilota di seguire il velivolo precedente a una distanza ottimale. Di conseguenza, potrebbe essere possibile aumentare gli atterraggi e i decolli senza comprometterne la sicurezza, grazie a una diminuzione delle distanze e dei tempi di attesa fra i velivoli. Il risultato è quindi un aumento del traffico sulle piste aeroportuali. Questo modo di ottimizzare gli impianti aeroportuali potrebbe contribuire a ritardare lo sviluppo di nuovi aeroporti e il loro conseguente imprevedibile impatto sull'ambiente. Tale tecnologia laser potrebbe anche essere utilizzata dalle forze antincendio di terra per determinare la direzione di emissione di vapori tossici in caso di incidenti, grazie alla caratterizzazione remota del vento, consentendo l'evacuazione degli abitanti lungo il percorso della nube. Per riassumere, questa tecnologia laser contribuirà alla sicurezza in volo ed offrirà vantaggi anche a terra.

Scopri altri articoli nello stesso settore di applicazione