Skip to main content

Article Category

Notizia

Article available in the folowing languages:

Progresso compiuto dal programma di lavoro della Commissione sull'EBS

La Commissione europea ha definito, nel novembre 1997, un programma di lavoro sull'EBS (malattia della mucca pazza), e si è impegnata a presentare ogni due anni relazioni di follow-up sulla sua attuazione. La prima di queste relazioni è stata recentemente adottata, ed evidenzi...

La Commissione europea ha definito, nel novembre 1997, un programma di lavoro sull'EBS (malattia della mucca pazza), e si è impegnata a presentare ogni due anni relazioni di follow-up sulla sua attuazione. La prima di queste relazioni è stata recentemente adottata, ed evidenzia gli sforzi compiuti tra ottobre 1997 e maggio 1998 per combattere l'EBS. Gli aspetti scientifici illustrati nella relazione includono la ricostituzione di tutte le commissioni scientifiche ed una sintesi del lavoro svolto dal Comitato direttivo scientifico, il principale organismo consultivo della Commissione nel campo dell'EBS. La relazione documenta anche i progressi compiuti verso l'adozione di una rete comunitaria per la sorveglianza ed il controllo delle malattie trasmissibili e sul programma di azioni per le malattie rare. Viene inoltre illustrata l'azione adottata dalla Commissione in relazione al sistema di relazioni delle missioni di controllo, e si evidenzia l'esigenza di combattere la frode in quest'area migliorando la cooperazione tra i servizi veterinari nazionali e le dogane. Vengono inclusi anche i risultati delle ispezioni effettuate dalla Commissione, evidenziando i problemi legati alla rimozione di materiali a rischio specifico dalla catena alimentare e degli alimenti per animali, non ancora risolti. La relazione descrive anche l'attuale stato di attuazione della legislazione dell'UE, ivi comprese le procedure in caso di violazione. Inoltre, vengono presi in esame la posizione sul divieto d'importazione delle carni bovine dalla Gran Bretagna ed il piano di certificazione delle mandrie dell'Irlanda del Nord.