Skip to main content

Article Category

Notizia

Article available in the folowing languages:

Inquinamento marino accidentale e protezione civile

La Commissione europea, DG XI, ha pubblicato un invito a presentare proposte relative alla valutazione nei settori dell'inquinamento marino accidentale ed alla protezione civile. I due obiettivi fondamentali della valutazione, prevista nei termini di riferimento, consistono n...

La Commissione europea, DG XI, ha pubblicato un invito a presentare proposte relative alla valutazione nei settori dell'inquinamento marino accidentale ed alla protezione civile. I due obiettivi fondamentali della valutazione, prevista nei termini di riferimento, consistono nella verifica della razionalità dell'obiettivo stesso, nonché nell'adeguare le iniziative in funzione dei cambiamenti del futuro contesto esterno (presa in considerazione di nuove dimensioni quali la prevenzione delle catastrofi, l'ampliamento dell'Unione, l'utilizzo delle nuove tecnologie). Si tratta insomma, per i due settori considerati, le cui attività sono in atto da oltre 10 anni, di realizzare una valutazione ex post, intermediaria ed ex ante. La descrizione dei compiti da assolvere da parte del concorrente figura nel capitolato d'appalto. La relazione finale della missione deve essere completata entro otto settimane. Il capitolato d'appalto può essere richiesto presso: Commissione europea, DG XI - Ambiente, sicurezza nucleare e protezione civile Sig. B. Sinnott rue de la Loi 200 (BU-5 0/141) B-1049 Bruxelles.