Skip to main content

Article Category

Notizia

Article available in the folowing languages:

La Commissione intende esaminare le tendenze nell'ambito delle iniziative dell'innovazione

La Commissione europea (CE), DG XIII, ha pubblicato un bando di gara con procedura aperta relativo alla prestazione di servizi riguardanti misure e iniziative dell'Unione europea (UE) legate all'innovazione. I lavori fanno parte del programma comunitario " Promuovere l'innova...

La Commissione europea (CE), DG XIII, ha pubblicato un bando di gara con procedura aperta relativo alla prestazione di servizi riguardanti misure e iniziative dell'Unione europea (UE) legate all'innovazione. I lavori fanno parte del programma comunitario " Promuovere l'innovazione e incoraggiare la partecipazione delle PMI" e riguarda, in particolare, la tabella che illustra le tendenze delle politiche d'innovazione, dei servizi di ricerca e sviluppo, dei servizi informativi e di altri servizi connessi, facenti parte del Quinto programma quadro dell'UE (5PQ) per la ricerca, lo sviluppo tecnologico e la dimostrazione (RST). L'obiettivo del progetto è analizzare e creare dei parametri di riferimento per azioni e politiche d'innovazione in Europa e promuovere la concertazione e la diffusione di buone prassi. Il lavoro è suddiviso nei seguenti quattro lotti: - lotto 1: controllo, registrazione e analisi di misure riguardanti la politica d'innovazione, iniziative e schemi; - lotto 2: creazione di parametri di riferimento e statistiche sulle misure riguardanti la politica d'innovazione e l'individuazione di buone prassi; - lotto 3: diffusione dei risultati riportati nelle tabelle delle tendenze; - lotto 4: creazione, aggiornamento e gestione di un elenco d'imprese emergenti operanti nel settore dell'alta tecnologia ("EU start-up"). Tutte le informazioni relative al presente bando, incluso il relativo testo ufficiale e i fascicoli informativi, sono disponibili presso il servizio web di CORDIS relativo al 5PQ tramite il seguente indirizzo: URL: http://cordis.europa.eu/innovation-smes/calls/calls.htm Tale collegamento fornisce tutte le informazioni utili ai fini della presentazione dell'offerta, comprese le specifiche seguenti: - condizioni per la presentazione dell'offerta; - specifiche tecniche; - diagramma di flusso del progetto che riguarda le tabelle delle tendenze; - esempio di una struttura base per la raccolta d'informazioni; - bozza di contratto; - annuncio pubblicato sulla Gazzetta ufficiale; - termini e condizioni generali applicabili al contratto. I candidati devono indicare i nomi e le qualifiche del personale a cui sarà assegnato il lavoro da svolgersi fuori delle strutture della Commissione. I candidati possono presentare offerte per uno o più lotti. Tuttavia, la Commissione ha stabilito che i candidati con i quali verrà stipulato un contratto per il lotto 2 o per il lotto 4 non potranno essere aggiudicatari di nessun altro lotto. I contratti proposti hanno una validità di due anni e potranno essere rinnovati per altri due anni.Per ulteriori informazioni rivolgersi a: Commissione europea DG XIII/D sig. P. Löwe EURO 2181 L-2920 Lussemburgo Tel. +352-4301-38154; Fax +352-4301-34129 E-mail: peter.loewe@lux.dg13.cec.be