Skip to main content

Article Category

Notizia

Article available in the folowing languages:

Alessandria d'Egitto beneficerà di un prestito di 30 milioni di euro

La Banca europea per gli investimenti (BEI), l'organismo per i finanziamenti a lungo termine dell'Unione europea, ha deciso di erogare un prestito a favore dell'Egitto per migliorare ed ampliare i servizi idrici e fognari nella zona occidentale di Alessandria. Il progetto comp...

La Banca europea per gli investimenti (BEI), l'organismo per i finanziamenti a lungo termine dell'Unione europea, ha deciso di erogare un prestito a favore dell'Egitto per migliorare ed ampliare i servizi idrici e fognari nella zona occidentale di Alessandria. Il progetto comprende la progettazione e la costruzione di un sistema completo di raccolta di acque reflue e di un impianto per la depurazione degli effluenti. Il progetto, che dovrà essere completato nel 2003, servirà una popolazione di 750.000 abitanti. La futura riutilizzazione delle acque reflue e dei liquami di fogna trattati è attualmente in esame nel quadro dello studio finanziato dal Programma di assistenza tecnica per l'ambiente mediterraneo (METAP) della BEI. Con i fondi METAP, la BEI ha contribuito alla preparazione di vari studi per progetti a salvaguardia dell'ambiente in Egitto. La BEI ha deciso questo investimento in considerazione dei benefici ambientali che comporterà sia per i 2,5 milioni di abitanti di Alessandria, la seconda città d'Egitto per grandezza, sia per la regione mediterranea in generale. Il progetto riguarda il trattamento dei liquami di fogna che fluiscono nel lago Maryout, una zona paludosa di grande valore, e la riduzione degli scarichi nel Mediterraneo. L'investimento è finanziato nell'ambito del Mandato di partnership euromediterranea (1997-2000) e beneficerà di un abbuono d'interesse del 3% finanziato con fondi del bilancio della Comunità europea per la salvaguardia dell'ambiente. Questo è il settimo prestito della BEI all'Egitto nell'ambito del Mandato euro-mediterraneo, e porta i finanziamenti BEI, a titolo del Mandato, a 291 milioni di euro, con un totale di finanziamenti concessi all'Egitto, negli ultimi quattro anni, di oltre 800 milioni di euro, di cui oltre 600 milioni già erogati. La BEI è divenuta uno dei principali finanziatori dell'economia egiziana, contribuendo a consolidare i rapporti economico-finanziari tra Egitto ed Unione europea.

Paesi

Egitto