Skip to main content

Article Category

Notizia

Article available in the folowing languages:

La Direzione generale VII intende far conoscere i sistemi di trasporto intelligenti

La Commissione europea, Direzione generale VII, ha pubblicato un bando di gara con procedura aperta, riguardante la diffusione di informazioni sui sistemi di trasporto intelligenti (ITS). Il lavoro verrà svolto nell'ambito delle politiche dell'Unione europea per lo sviluppo de...

La Commissione europea, Direzione generale VII, ha pubblicato un bando di gara con procedura aperta, riguardante la diffusione di informazioni sui sistemi di trasporto intelligenti (ITS). Il lavoro verrà svolto nell'ambito delle politiche dell'Unione europea per lo sviluppo della reti di trasporto transeuropee e, in particolare, nel campo della telematica stradale. Negli ultimi anni, sono stati investiti molti fondi e sforzi per lo sviluppo di sistemi di trasporto intelligenti. Tali sistemi sono pensati per migliorare la sicurezza e l'efficienza delle reti stradali. Esistono vari sistemi, a partire dai sistemi locali collocati sul ciglio della strada fino ai servizi paneuropei completi quali RDS-TMC. Secondo la Commissione, è ormai chiaro che, malgrado si stiano sviluppando sistemi e servizi, la loro applicazione è più lenta di quanto previsto o sperato. Tra le principali cause, a giudizio della Commissione, vi è la mancanza di informazioni e di conoscenze a livello di utente finale. L'obiettivo della presente azione è informare gli utenti sull'attuale situazione ed evoluzione nel settore dei sistemi di trasporto intelligenti (in gran parte legati al TERN). Occorre infine spiegare loro cosa devono attendersi a breve e a medio termine, quali sono e quali saranno le prestazioni di questi sistemi e quali i benefici e i costi.Per ulteriori informazioni, rivolgersi a: Commissione europea Direzione generale Trasporti (DG VII) Unità A2 BU33 rue de la Loi 200 B-1049 Bruxelles Tel. +32-2-2968482; Fax +32-2-2969483