European Commission logo
italiano italiano
CORDIS - Risultati della ricerca dell’UE
CORDIS

Article Category

Notizie
Contenuto archiviato il 2022-12-21

Article available in the following languages:

Tipizzazione delle strutture di consulenza scientifica e delle metodologie di formulazione delle consulenze

La DG Ricerca della Commissione europea ha pubblicato la preinformazione di un bando di gara per uno studio sulla tipizzazione delle strutture di consulenza scientifica e delle metodologie di formulazione delle consulenze scientifiche. L'elaborazione e l'attuazione delle poli...

La DG Ricerca della Commissione europea ha pubblicato la preinformazione di un bando di gara per uno studio sulla tipizzazione delle strutture di consulenza scientifica e delle metodologie di formulazione delle consulenze scientifiche. L'elaborazione e l'attuazione delle politiche nazionali e comunitarie dipendono in misura crescente dalle conoscenze scientifiche, per cui si fa sempre più forte l'esigenza di comprendere a fondo il processo che porta alla formulazione e all'utilizzo delle consulenze scientifiche. È quindi necessario compiere quanto prima degli sforzi per interscambiare le migliori prassi e, più in generale, rafforzare il sistema comunitario di consulenze scientifiche. Lo studio si propone di contribuire a tali sforzi e raggiungere tre obiettivi principali: - individuare e tipizzare, nelle istituzioni e negli Stati membri dell'Unione europea (compresi i paesi candidati), le organizzazioni e le strutture coinvolte nella formulazione di consulenze scientifiche richieste dalle autorità pubbliche per sostenere il processo decisionale; - analizzare e tipizzare le metodologie impiegate da tali organizzazioni. Raffrontare i risultati con le pratiche attualmente in uso negli Stati Uniti, in Canada e in Giappone; - individuare le migliori prassi e suggerire un probabile insieme di procedure che possano contribuire all'elaborazione di orientamenti utili alla formulazione e all'utilizzo di consulenze scientifiche in Europa. L'importo complessivo dell'appalto è compreso tra i 225.000 e i 275.000 euro.