Skip to main content

Article Category

Notizia

Article available in the folowing languages:

La Presidenza belga lancia un nuovo sito in materia di ricerca e innovazione in Europa

CORDIS, il servizio di informazione in materia di ricerca e sviluppo della Commissione europea, ha iniziato a fornire un servizio dedicato alla Presidenza belga del Consiglio "Ricerca". Il sito, che presenta le attività di ricerca ed innovazione a cura della Presidenza belga, ...

CORDIS, il servizio di informazione in materia di ricerca e sviluppo della Commissione europea, ha iniziato a fornire un servizio dedicato alla Presidenza belga del Consiglio "Ricerca". Il sito, che presenta le attività di ricerca ed innovazione a cura della Presidenza belga, è disponibile in francese, olandese, tedesco ed inglese. Il 1° luglio 2001 François-Xavier de Donnea, presidente del governo della regione Bruxelles-Capitale, ha lanciato il nuovo servizio di informazione in materia di ricerca e innovazione. Egli presiederà inoltre il Consiglio "Ricerca" durante il turno della Presidenza belga. Sviluppato congiuntamente da CORDIS e dalle autorità belghe responsabili per la ricerca, il servizio apre una finestra sulle attività correlate con la ricerca e l'innovazione, che saranno condotte durante il semestre di Presidenza (luglio-dicembre 2001). Il sito mette in risalto le cinque priorità delineate dalla Presidenza nell'ambito della ricerca, fornendo informazioni dinamiche e aggiornate sugli sviluppi, sul lavoro e sulle azioni condotte dal Belgio. La Presidenza belga si pone le seguenti priorità: - accelerare la realizzazione dello Spazio europeo della ricerca e dell'innovazione; - adottare una posizione comune sul sesto programma quadro per la ricerca e lo sviluppo tecnologico (2002-2006); - fare dell'Europa una regione modello aperta al mondo; - riconciliare scienza e società; - perseguire la dinamica della politica spaziale europea; Inoltre, il sito offre una copertura approfondita delle notizie di attualità e delle manifestazioni riguardanti la Presidenza. Il servizio fornisce inoltre informazioni sulla ricerca condotta in Belgio, con particolare riferimento ad importanti istituzioni, infrastrutture, finanziamenti ed attori in ogni Comunità e regione, pubblicando anche i profili dei principali decisori come il ministro-presidente de Donnea. Sono inoltre disponibili informazioni dettagliate sulla partecipazione belga ai programmi di ricerca europei. Il servizio esprime concretamente gli sforzi profusi dalla Presidenza per garantire alla ricerca un nuovo ruolo all'interno della società, attraverso l'informazione dinamica, tempestiva e pertinente del pubblico e della comunità scientifica. Il ministro de Donnea ha affermato: "Questo sito web intende fornire informazioni brevi ma precise sull'operato della Presidenza belga del Consiglio "Ricerca" e contribuire a seguirne gli sviluppi ed i risultati". Il nuovo sito sarà utile per coloro che seguono il dibattito sul prossimo programma quadro e sullo Spazio europeo della ricerca (SER), sulla mobilità dei ricercatori, nonché sul rafforzamento dei rapporti tra scienza, società e cittadini.

Paesi

Belgio