Skip to main content

Article Category

Notizia

Article available in the folowing languages:

Il Regno Unito migliora l'insegnamento delle scienze attraverso l'istituzione di una rete di centri d'apprendimento per docenti

Il Regno Unito istituirà una rete di centri d'apprendimento scientifico, allo scopo di promuovere l'insegnamento delle discipline scientifiche in tutto il paese. Sei centri regionali ed un centro nazionale cercheranno di migliorare la qualità della formazione e del sostegno o...

Il Regno Unito istituirà una rete di centri d'apprendimento scientifico, allo scopo di promuovere l'insegnamento delle discipline scientifiche in tutto il paese. Sei centri regionali ed un centro nazionale cercheranno di migliorare la qualità della formazione e del sostegno offerti alle decine di migliaia di insegnanti di scienze del Regno Unito. Il centro nazionale, che sarà situato presso l'Università di York, ospiterà un importante ufficio risorse, un laboratorio multifunzionale, un polo di tecnologia dell'informazione, sale convegni, un auditorium capace di ospitare fino a 300 persone e un laboratorio all'interno del quale gli insegnanti potranno utilizzare e valutare prototipi di apparecchiature scientifiche. Questo centro offrirà corsi della durata di un giorno o residenziali. Secondo le stime, più di 1.000 insegnanti si recheranno al centro nazionale durante il solo primo anno d'attività. "La qualità dell'istruzione scientifica dipende essenzialmente dalla disponibilità di insegnanti e dalla loro competenza professionale: spetta a loro motivare gli studenti a raggiungere risultati ambiziosi", ha affermato il prof. John Holman, dell'Università di York. Gli insegnanti potranno seguire corsi in materia di scienza contemporanea, tenuti dai migliori ricercatori delle varie discipline, provenienti delle università che aderiscono all'iniziativa. I corsi verteranno su argomenti quali, ad esempio, l'impatto della genetica sul futuro della tecnologia riproduttiva, le controversie suscitate dai prodotti alimentari geneticamente modificati e la tecnologia alla base della ricerca della vita extraterrestre nell'universo.