Skip to main content

Article Category

Notizia

Article available in the folowing languages:

Portare sul mercato le competenze informatiche europee

Trasformare i risultati della ricerca in tecnologie, prodotti e servizi che funzionano è fondamentale per l'obbiettivo dell'UE di incoraggiare una crescita sostenibile e la creazione di posti di lavoro in tutta Europa. Nel solo settore dei sistemi informatici ci sono grandi po...

Trasformare i risultati della ricerca in tecnologie, prodotti e servizi che funzionano è fondamentale per l'obbiettivo dell'UE di incoraggiare una crescita sostenibile e la creazione di posti di lavoro in tutta Europa. Nel solo settore dei sistemi informatici ci sono grandi possibilità per portare nuove idee sul mercato, ma in che modo il mondo accademico può unirsi a quello commerciale? Una risposta sta nell'associazione di competenze accademiche e aziendali. TETRACOM ("Technology Transfer in Computing Systems") è un'azione coordinata, finanziata dalla Commissione nell'ambito del 7° PQ, il cui obiettivo è quello di coordinare e supportare i trasferimenti tecnologici dal mondo accademico all'industria. Il trasferimento tecnologico descrive il processo di trasferire sul mercato conoscenze e tecnologie, solitamente sviluppate nell'ambito di università e altre istituzioni, sotto forma di nuovi prodotti, processi, applicazioni o servizi. Ottenere questo passaggio al mercato non è semplice. Una gran quantità di ricerche eccezionali semplicemente non trova la strada per diventare prodotti e servizi commerciali, in parte perché i ricercatori non danno la priorità alla commercializzazione dei loro risultati. Un altro ostacolo sono i costi, ed è qui che entra in scena TETRACOM. TETRACOM è concentrato sul trasferimento tecnologico nel campo dei sistemi informatici in tutta Europa. Questo obbiettivo verrà raggiunto incentivando i ricercatori a tentare un reale trasferimento tecnologico. Mediante lo strumento di finanziamento nuovo e leggero TTP (Technology Transfer Project), TETRACOM formerà i ricercatori su come preparare ed effettuare un trasferimento tecnologico di successo, e offrirà anche servizi di consulenza privati per ricercatori coinvolti in trasferimenti tecnologici. Un TTP TETRACOM generalmente durerà dai tre ai 12 mesi, con un costo totale che varierà tra i 10 000 e 200 000 euro. TETRACOM finanzierà fino al 50 % di tale costo e si prevede che la media delle sovvenzioni sarà di 25 000 euro. Questo finanziamento consentirà collaborazioni dedicate, ben definite e a breve termine tra mondo accademico e mondo industriale, le quali porteranno i risultati concreti della R&S a un uso industriale. I finanziamenti sono riservati solo a beneficiari accademici e, inoltre, solo le aziende con attività commerciali e/o sedi fisiche nell'UE o in paesi associati sono idonee come partner del trasferimento tecnologico. Tuttavia, il reale reparto dell'azienda che collabora non deve necessariamente essere situato esso stesso in questi paesi. Lanciato a settembre del 2013, si prevede che TETRACOM aprirà la strada a iniziative di trasferimento tecnologico su scala più ampia in tutta Europa. Il progetto mira a finanziare e supportare circa 50 TTP nel corso dei prossimi tre anni, e a fornire ai ricercatori gli strumenti per rendere commerciali i loro risultati. Nel corso dei prossimi tre anni verranno pubblicati tre inviti a presentare proposte TTP, con il primo invito che uscirà all'inizio del 2014. Il bilancio per questo particolare invito sarà di 300 000 euro. Il finanziamento UE totale per questo progetto è di quasi 2 milioni di euro.Per maggiori informazioni, visitare: TETRACOM http://www.tetracom.eu/ Scheda informativa del progetto

Paesi

Germania