Skip to main content

Article Category

Notizia

Article available in the folowing languages:

Promuovere la dimensione esterna delle reti transeuropee di energia

Su iniziativa del Commissario per l'Energia, Christos Papoutsis, la Commissione europea ha adottato una comunicazione sulla dimensione esterna delle reti transeuropee di energia. In essa la Commissione si impegna a ricorrere agli orientamenti e strumenti politici e finanziari...

Su iniziativa del Commissario per l'Energia, Christos Papoutsis, la Commissione europea ha adottato una comunicazione sulla dimensione esterna delle reti transeuropee di energia. In essa la Commissione si impegna a ricorrere agli orientamenti e strumenti politici e finanziari disponibili per sostenere lo sviluppo dei progetti di reti regionali e transeuropee di energia nei paesi terzi ed il loro collegamento con le reti dell'Unione europea. La comunicazione sottolinea inoltre che un'interconnessione su più ampia scala delle reti energetiche può contribuire efficacemente a migliorare la sicurezza dell'approvvigionamento energetico, la coesione economica e sociale ed il funzionamento del mercato unico. Inoltre, va a beneficio degli obiettivi dell'Unione europea in materia di competitività, tutela dell'ambiente, allargamento e cooperazione esterna. Scopo della comunicazione è l'analisi dei principali elementi del problema delle interconnessioni delle reti energetiche e del gas metano con paesi terzi e lo sviluppo di queste reti su scala continentale, del bacino mediterraneo ed eventualmente dell'Asia centrale e del Medio Oriente.