Skip to main content

Article Category

Notizia

Article available in the folowing languages:

Sistemi di fabbricazione intelligenti

La Commissione europea, DG III e DG XII, ha pubblicato un invito a presentare proposte per attività di RST nel settore dei sistemi di fabbricazione intelligenti (IMS). Si tratta di un invito congiunto che riguarda i programmi specifici di ricerca sulle tecnologie industriali e...

La Commissione europea, DG III e DG XII, ha pubblicato un invito a presentare proposte per attività di RST nel settore dei sistemi di fabbricazione intelligenti (IMS). Si tratta di un invito congiunto che riguarda i programmi specifici di ricerca sulle tecnologie industriali e dei materiali (BRITE/EURAM) e sulle tecnologie di informazione (ESPRIT). Le attività che riguardano gli IMS sono incentivate in base alla decisione del Consiglio del 27 gennaio 1997 che ha approvato l'accordo sulla cooperazione internazionale nel campo degli IMS. L'accordo è stato firmato da Comunità europea, Australia, Canada, Giappone, Stati Uniti d'America, Norvegia e Svizzera. Sono gradite proposte per attività di RST, come progetti dimostrativi che rientrano negli obiettivi dei programmi di lavoro ESPRIT e/o BRITE/EURAM, o nei temi tecnici di cooperazione internazionale stabiliti nell'accordo, ossia: - aspetti legati al ciclo di vita totale del prodotto; - aspetti legati al processo; - strategia/pianificazione/progettazione; - aspetti di carattere umanitario/organizzativo/sociale; - aspetti legati ad imprese virtuali/estese. Per essere idonei al finanziamento, i progetti dovranno coinvolgere almeno due partner insediati in Stati membri diversi, o in uno Stato membro ed in uno Stato associato. Dovrebbero inoltre partecipare due partner di regioni diverse dei paesi terzi che rientrano nell'accordo. Per la selezione dei progetti si applicherà una procedura in due fasi. In un primo momento dovranno essere presentate sintesi, più tardi le proposte complete. I candidati possono richiedere alla Commissione europea una guida che offre dettagli completi sulle modalità di presentazione e sul contenuto tecnico dell'invito.