Skip to main content

Article Category

Notizia

Article available in the folowing languages:

II conferenza europea sull'energia delle onde

La Commissione europea, DG XII, ha pubblicato gli atti della Seconda conferenza europea sulla energia delle onde svoltasi a Lisbona nel novembre 1995. Scopo della conferenza era incrementare gli scambi di esperienze e conoscenze relative ai vari sviluppi nel settore dell'ener...

La Commissione europea, DG XII, ha pubblicato gli atti della Seconda conferenza europea sulla energia delle onde svoltasi a Lisbona nel novembre 1995. Scopo della conferenza era incrementare gli scambi di esperienze e conoscenze relative ai vari sviluppi nel settore dell'energia prodotta dalle onde imbrigliate e dell'energia termica delle maree, dell'oceano e del mare. Negli ultimi anni in Europa è cresciuto l'interesse rivolto ad imbrigliare l'energia generata dal mare. Lo sviluppo di energia prodotta dalle onde è parte del programma di ricerca della Comunità sull'energia non nucleare (JOULE/THERMIE) nell'ambito del Quinto programma quadro, a conclusione della fase esplorativa svoltasi nel periodo 1992-1993. L'enfasi maggiore della ricerca comunitaria a questo livello è lo sviluppo di centrali pilota sperimentali nell'ordine dei megawatt aventi lo scopo di dimostrare gli schemi di fattibilità tecnica.

Articoli correlati

8 Novembre 1995
Portugal

26 Febbraio 2016