Skip to main content

Innovative and efficient air quality management system for a healthy, confortable and safe in - vehicle environment

Article Category

Article available in the folowing languages:

Migliorare la qualità dell'aria nei veicoli

Un nuovo dispositivo catalitico, che permette la rimozione dell'ozono e la conversione del toluene nei veicoli, potrà trovare utili applicazioni in un'ampia gamma di ambienti mobili.

Tecnologie industriali

Per fornire a guidatori e passeggeri un ambiente sano, confortevole e sicuro, il progetto CLEANRCAB ha creato un sistema, economico e modulare, di gestione della qualità dell'aria nei veicoli. Il sistema si basa su un nuovo processo di catalisi al plasma, che distrugge gl'inquinanti gassosi, e su un'innovativa tecnologia elettrostatica, che rimuove le particelle in sospensione. Il sistema prevede inoltre il monitoraggio dell'aria e interfacce potenziate conducente/veicolo per conoscere la qualità dell'aria e ricevere informazioni sulle misure preventive di manutenzione. La ricerca ha richiesto la messa a punto di opportuni catalizzatori per purificare l'ambiente della cabina dai pericolosi inquinanti gassosi, come ad esempio ozono e toluene, un composto volatile organico (VOC). Sono stati sviluppati e collocati nel reattore a plasma a valle quattro diversi tipi di catalizzatore: alluminio poroso (Al2O3), ossido di manganese su un supporto di alluminio poroso (MnO2/Al2O3), oro su un supporto di ossido di zinco (Au/ZnO), e un catalizzatore industriale (N150). Test approfonditi hanno mostrato che il catalizzatore Au/ZnO è particolarmente adatto a rimuovere l'ozono e il catalizzatore MnO2/Al2O3 a rimuovere il toluene. I risultati dimostrano inoltre che le particelle di oro nanodisperse sono adatte per la selezione del CO2 e la rimozione dell'ozono, mentre l'ossido di manganese può convertire il toluene. L'efficace combinazione catalizzatore-tecnologia al plasma è particolarmente raccomandabile, non solo per le autovetture ma anche per veicoli più grandi (come camion, autobus o treni), grazie soprattutto ai minori limiti imposti alle dimensioni e al consumo energetico del sistema.

Scopri altri articoli nello stesso settore di applicazione