Skip to main content
European Commission logo print header

Intelligent performance check of pv operation using satellite data (PVSAT-2)

Article Category

Article available in the following languages:

Controllo delle prestazioni basato su satellite per i sistemi FV

Un'interfaccia utente hardware a basso costo è stata usata per comunicare tra sistemi fotovoltaici (FV) e il server PVSAT-2. Ritrasmetteva i dati riguardanti la quantità di energia prodotta e avvisava su eventuali guasti.

Energia icon Energia

Il progetto PVSAT-2 ha consentito di effettuare un controllo delle prestazioni remoto dei sistemi fotovoltaici in modo economico e in base alle strutture di comunicazione di internet. Ciò consente di aumentare in modo significativo l'affidabilità e l'efficienza del sistema. La procedura utilizza i dati dell'irraggiamento da un satellite per simulare la resa energetica di un sistema FV. Un dispositivo hardware a basso costo è stato aggiunto ed integrato nel sistema FV. Fornisce misurazioni automatizzate e una comunicazione bidirezionale ad un sistema centrale decisionale client-server. Il dispositivo registra la produzione di energia e trasferisce le informazioni al server centrale una volta al giorno. È anche in grado di rilevare i guasti di sistema e le loro possibili cause. La procedura completamente automatizzata comporta delle misurazioni estremamente affidabili perché si evita l'errore umano come una lettura errata dei contatori. L'applicazione PVSAT è anche facile da usare. Vi sono anche vantaggi per lo sviluppo dell'infrastruttura di comunicazione. Include il PVSAT-2 che contribuisce all'integrazione di sistemi FV nelle strutture di distribuzione di energia future aumentando l'efficienza energetica. Può fornire dati sulle risorse solari al server, con la comunicazione bilaterale da usare per nuove applicazioni nella gestione del grid. Ciò rende molto più facile la gestione operativa dei sistemi di energia solare fotovoltaica.

Scopri altri articoli nello stesso settore di applicazione