Skip to main content

Event Category

Evento

Article available in the folowing languages:

"Workshop sulla generazione di descrizioni linguistiche dei dati", Brussels, Belgium

Il "Workshop sulla generazione di descrizioni linguistiche dei dati" (GeLiDD) si svolgerà dal 10 al 13 dicembre 2012 a Bruxelles, in Belgio.

La descrizione linguistica dei dati (LDD) è il processo di descrivere in forma testuale gli aspetti rilevanti di un set di dati per un...

10 Dicembre 2012 - 10 Dicembre 2012
Belgio

Il "Workshop sulla generazione di descrizioni linguistiche dei dati" (GeLiDD) si svolgerà dal 10 al 13 dicembre 2012 a Bruxelles, in Belgio.

La descrizione linguistica dei dati (LDD) è il processo di descrivere in forma testuale gli aspetti rilevanti di un set di dati per un utente umano. Rendere i dati accessibili è importante vista la crescente quantità di dati che vengono memorizzati e resi accessibili per le imprese, le organizzazioni e il pubblico più ampio. Sta crescendo l'interesse delle persone per i dati collegati a loro personalmente, ad esempio alla loro attività professionale o alle bollette energetiche personali, ma anche per i dati liberamente disponibili su temi di interesse generale, quali il meteo, l'inquinamento, il traffico o i prezzi.

La descrizione linguistica dei dati ha un potenziale significativo per aiutare sia le organizzazioni che le persone ad ottenere rapporti e aggiornamenti periodici comprensibili dei dati di loro interesse, nonché sintesi su richiesta, senza diventare esperti di rappresentazione della conoscenza e di misure di incertezza.

L'obiettivo di questo workshop sarà quello di fornire un forum di discussione dei recenti sviluppi nella descrizione linguistica dei dati. Gli argomenti riguarderanno tra l'altro:
- estrazione di regole di associazione per la LDD;
- apprendimento delle regole per la determinazione del contenuto;
- estrazione di concetti dai dati;
- estrazione di modelli e modelli di discorso per la pianificazione del discorso;
- realizzazione sintattica della conoscenza estratta dai dati;
- raggruppamento di dati e messaggi per la LDD;
- architettura di generatori LDD;
- modellare la semantica dei termini linguistici;
- selezione e determinazione dei contenuti per la LDD;
- interazione linguistica uomo-macchina per l'accesso e la descrizione dati;
- incertezze nel linguaggio;
- modelli per valutare la rilevanza delle espressioni linguistiche;
- applicazioni LDD.Per ulteriori informazioni, visitare: http://elvex.ugr.es/icdm2012/