CORDIS
Risultati della ricerca dell’UE

CORDIS

Italiano IT

Next generation variety testing for improved cropping on European farmland

Informazioni relative al progetto

ID dell’accordo di sovvenzione: 818144

Stato

Progetto in corso

  • Data di avvio

    1 Ottobre 2019

  • Data di completamento

    31 Marzo 2024

Finanziato da:

H2020-EU.3.2.1.1.

  • Bilancio complessivo:

    € 8 044 690

  • Contributo UE

    € 7 999 540

Coordinato da:

AGRIFOOD AND BIOSCIENCES INSTITUTE

Regno Unito

Descrizione del progetto

Italiano IT

L’aggiornamento dei test varietali in Europa contribuirà a individuare le piante in grado di sopravvivere alle condizioni climatiche estreme

Nutrire una popolazione mondiale in aumento di fronte ai cambiamenti climatici globali è una sfida sia per il settore agricolo che per i governi. Lo sviluppo di nuove specie con caratteristiche più desiderabili è fondamentale, ma lo è anche la sua regolamentazione. La creazione del concetto di varietà ad alte prestazioni e a basso rischio nell’ambito dei test sul valore agronomico e di utilizzazione (VCU, value for cultivation and use) aiuterebbe a concentrarsi su questa urgente necessità, introducendo nel contempo l’armonizzazione a livello europeo di questi test. InnoVar sta sviluppando strumenti e modelli per migliorare le attuali pratiche di test VCU e sulla «chiarezza, uniformità, stabilità» (DUS) sfruttando la genomica ad alta tecnologia, l’imaging e tecnologie di apprendimento automatico. I test varietali di prossima generazione aiuteranno i paesi e gli allevatori a concentrarsi sulla sfida di nutrire le generazioni future.

Leaflet | Map data © OpenStreetMap contributors, Credit: EC-GISCO, © EuroGeographics for the administrative boundaries

Coordinatore

AGRIFOOD AND BIOSCIENCES INSTITUTE

Indirizzo

Newforge Lane 18a
Bt9 5px Belfast

Regno Unito

Tipo di attività

Research Organisations

Contributo UE

€ 725 370

Partecipanti (20)

UNIVERSITY COLLEGE DUBLIN, NATIONAL UNIVERSITY OF IRELAND, DUBLIN

Irlanda

Contributo UE

€ 945 357,50

AGENCIA ESTATAL CONSEJO SUPERIOR DEINVESTIGACIONES CIENTIFICAS

Spagna

Contributo UE

€ 408 891,25

RSK ADAS LIMITED

Regno Unito

Contributo UE

€ 520 645

DEBRECENI EGYETEM

Ungheria

Contributo UE

€ 239 800

UNIVERSITA DEGLI STUDI DELLA TUSCIA

Italia

Contributo UE

€ 287 461,25

TYSTOFTEFONDEN

Danimarca

Contributo UE

€ 709 013,75

IP PRAGMATICS LIMITED

Regno Unito

Contributo UE

€ 147 560

INTERNATIONAL CENTRE FOR AGRICULTURAL RESEARCH IN THE DRY AREAS

Libano

Contributo UE

€ 539 122,50

ALMA MATER STUDIORUM - UNIVERSITA DI BOLOGNA

Italia

Contributo UE

€ 518 390

DEPARTMENT OF AGRICULTURE, FOOD AND THE MARINE

Irlanda

THE SECRETARY OF STATE FOR ENVIRONMENT, FOOD AND RURAL AFFAIRS

Regno Unito

Contributo UE

€ 25 187,50

THE AGRICULTURE AND HORTICULTURE DEVELOPMENT BOARD (AHDB)

Regno Unito

CONSIGLIO PER LA RICERCA IN AGRICOLTURA E L'ANALISI DELL'ECONOMIA AGRARIA

Italia

Contributo UE

€ 492 603,75

ORIGIN ENTERPRISES PUBLIC LIMITED COMPANY

Irlanda

Contributo UE

€ 143 093,75

UNIVERSIDAD POLITECNICA DE MADRID

Spagna

Contributo UE

€ 281 450

STICHTING INTERNATIONAL SOIL REFERENCE AND INFORMATION CENTRE

Paesi Bassi

Contributo UE

€ 385 300

HORTA SRL

Italia

Contributo UE

€ 263 928,75

CONSULAI, CONSULTORIA AGROINDUSTRIAL LDA

Portogallo

Contributo UE

€ 308 615

NATIONAL UNIVERSITY OF IRELAND MAYNOOTH

Irlanda

Contributo UE

€ 513 225

LESPROJEKT SLUZBY SRO

Cechia

Contributo UE

€ 544 525

Informazioni relative al progetto

ID dell’accordo di sovvenzione: 818144

Stato

Progetto in corso

  • Data di avvio

    1 Ottobre 2019

  • Data di completamento

    31 Marzo 2024

Finanziato da:

H2020-EU.3.2.1.1.

  • Bilancio complessivo:

    € 8 044 690

  • Contributo UE

    € 7 999 540

Coordinato da:

AGRIFOOD AND BIOSCIENCES INSTITUTE

Regno Unito