Skip to main content

BitBox Enterprise - Enterprise-grade Solution for Digital Assets Custody

Descrizione del progetto

Bitbox protegge le chiavi crittografiche

Ogni anno, in Europa, la criminalità informatica provoca danni per 750 miliardi di euro, mentre gli attacchi stanno diventando sempre più sofisticati. La tecnologia blockchain è promettente quando si tratta di affrontare il rischio informatico, ma il suo utilizzo non protegge automaticamente le risorse digitali. Il furto, la perdita o l’uso improprio di chiavi crittografiche private causano danni irreversibili. Il primo prodotto di Shift Cryptosecurity, BitBox, è un portafoglio hardware di criptovaluta, uno strumento considerato tra le opzioni più sicure per contenere chiavi crittografiche. BitBox è rivolto a utenti singoli ed è già utilizzato da migliaia di clienti in oltre 100 paesi. Shift Cryptosecurity si rivolge inoltre agli investitori istituzionali che devono affrontare il problema fondamentale della gestione delle chiavi crittografiche per se stessi e per conto dei propri clienti.

Invito a presentare proposte

H2020-EIC-SMEInst-2018-2020

Vedi altri progetti per questo bando

Bando secondario

H2020-SMEInst-2018-2020-1

Meccanismo di finanziamento

SME-1 - SME instrument phase 1

Coordinatore

SHIFT CRYPTOSECURITY AG
Contribution nette de l'UE
€ 50 000,00
Indirizzo
Soodmattenstrasse 4
8134 Adliswil
Svizzera

Mostra sulla mappa

Regione
Schweiz/Suisse/Svizzera Zürich Zürich
Tipo di attività
Private for-profit entities (excluding Higher or Secondary Education Establishments)
Contributo di paesi terzi
€ 21 429,00