Skip to main content

Article Category

Article available in the folowing languages:

Riflettori puntati sui gas a effetto serra

Grazie ad un nuovo dispositivo da oggi sarà più facile misurare i livelli di concentrazione dell'anidride carbonica nell'atmosfera.

Cambiamento climatico e Ambiente

Questo dispositivo si basa sull'utilizzo di uno spettrometro laser a semiconduttore e di relativo software per misurare le concentrazioni di anidride carbonica in un campione di gas. In poco più di dieci secondi, è possibile ottenere un livello di precisione molto elevato. In alternativa, il dispositivo è in grado di effettuare fino a dieci letture per secondo con un grado di precisione leggermente inferiore, rendendo così possibile il monitoraggio dei cambiamenti repentini nella concentrazione di anidride carbonica. Questo sistema non solo è più rapido e sensibile dei precedenti, ma è anche più facile da utilizzare. Per esempio, è in grado di misurare e compensare automaticamente la temperatura, la pressione e l'umidità del campione di gas che sta esaminando, rendendo inutili processi come la disidratazione del campione. Il sistema può essere impiegato nel monitoraggio del surriscaldamento del globo, il cosiddetto "effetto serra", che sarebbe dovuto all'aumento della concentrazione di anidride carbonica nell'atmosfera, ma può essere anche impiegato nel campo della diagnostica medica. La possibilità di apportare modifiche al sistema per la rilevazione di altri gas, inoltre, amplierà in futuro la gamma delle possibili applicazioni di questo strumento.

Scopri altri articoli nello stesso settore di applicazione