Skip to main content

Article Category

Notizia

Article available in the folowing languages:

Controllo scientifico dell'indagine comunitaria sull'innovazione (CIS)

La DG XIII della Commissione europea ha pubblicato un bando di gara per studi relativi al controllo scientifico dell'inchiesta comunitaria sull'innovazione (CIS), da realizzare nel quadro del programma INNOVATION. La seconda inchiesta CIS sull'innovazione nelle imprese è stat...

La DG XIII della Commissione europea ha pubblicato un bando di gara per studi relativi al controllo scientifico dell'inchiesta comunitaria sull'innovazione (CIS), da realizzare nel quadro del programma INNOVATION. La seconda inchiesta CIS sull'innovazione nelle imprese è stata lanciata nel 1997 negli Stati membri dell'UE, in Norvegia e Islanda, realizzata dagli istituti ed uffici statistici nazionali. Il lavoro previsto nell'ambito del presente bando si avvarrà di questi risultati empirici. Gli studi verteranno su 3 temi centrali di interesse, suddivisi in 16 lotti: - utilizzare nel miglior modo possibile i dati CIS ottenuti e, grazie all'analisi dei dati, ricavarne lezioni per la definizione di orientamenti politici innovativi (sette studi previsti); - integrare le lezioni ricavate grazie alle inchieste comunitarie e nazionali sull'innovazione, in particolare CIS I e II, per la metodologia relativa ad ulteriori inchieste sull'innovazione ed il nuovo orientamento delle inchieste sull'innovazione realizzate negli Stati membri (sette studi previsti); - collegare i dati CIS alle informazioni complementari rilevanti in materia di innovazione provenienti da altre fonti, per valutare il potenziale di collegamento dei dati CIS ai dati di progetti rilevanti ottenuti nell'ambito di altre inchieste nazionali. Gli studi dovranno anche valutare la possibilità di migliorare l'accesso a dati empirici in materia di innovazione risultanti dalla ricerca e da inchieste ufficiose (due studi previsti). I contratti proposti avranno una durata di dodici mesi. Per ottenere i documenti di gara relativi al presente invito rivolgersi a: Commissione europea DG XIII - Telecomunicazioni, mercato dell'informazione e valorizzazione della ricerca K. Schwall rue Alcide de Gasperi (EUFO 2268) L-2920 Lussemburgo Tel. +352-430133809; Fax +352-430132100. I documenti di gara sono inoltre disponibili sul sito CORDIS del World Wide Web: http://cordis.europa.eu/