Skip to main content

Article Category

Notizia

Article available in the folowing languages:

AC-IMPEL - Rete per la messa in atto della legislazione ambientale

AC-IMPEL, una rete informale per la messa in atto della legislazione ambientale nei dieci paesi candidati dell'Europa centrale e orientale e Cipro è stata recentemente lanciata dal commissario per l'ambiente Ritt Bjerregaard. La rete comprende funzionari governativi dei paesi...

AC-IMPEL, una rete informale per la messa in atto della legislazione ambientale nei dieci paesi candidati dell'Europa centrale e orientale e Cipro è stata recentemente lanciata dal commissario per l'ambiente Ritt Bjerregaard. La rete comprende funzionari governativi dei paesi candidati che si occupano della messa in atto e dell'applicazione della legislazione ambientale. Lavorerà in stretta collaborazione con la rete EU-IMPEL esistente che fornisce sostegno ai paesi candidati nel corso della fase di pre-adesione. In effetti, AC-IMPEL, in collaborazione con la controparte dell'Unione europea costituirà un forum nel quale potranno essere affrontati i problemi concernenti la messa in atto e l'applicazione degli acquis ambientali nei paesi candidati. I paesi che partecipano alla rete sono Ungheria, Polonia, Repubblica Ceca, Estonia, Slovenia, Cipro, Romania, Bulgaria, Slovacchia, Lettonia e Lituania.

Paesi

Bulgaria, Cipro, Cechia, Estonia, Ungheria, Lituania, Lettonia, Polonia, Romania, Slovenia, Slovacchia