Skip to main content

Article Category

Notizia

Article available in the folowing languages:

Nuove iniziative radiofoniche e i canali televisivi europei e multilingue

La Commissione europea, DG X, ha pubblicato un invito a presentare proposte per nuove iniziative radiofoniche e per iniziative relative ai canali televisivi europei e multilingue a scopo culturale. Questo è al fine di concretizzare le sovvenzioni disponibili in forza della dot...

La Commissione europea, DG X, ha pubblicato un invito a presentare proposte per nuove iniziative radiofoniche e per iniziative relative ai canali televisivi europei e multilingue a scopo culturale. Questo è al fine di concretizzare le sovvenzioni disponibili in forza della dotazione finanziaria per il 1998 prevista per tale scopo. Occorre notare che sarà presa in considerazione solo la fase operativa dei progetti che forniscono servizi europei di radio digitale e progetti relativi ai canali europei e/o a combinazioni. Le proposte dovrebbero rendere possibile la valutazione delle effettive capacità produttive del progetto e dovrebbe solo riguardare attività seguendo l'effettiva creazione dei servizi. Le proposte dovranno avere un'autentica dimensione europea e incorporare aspetti multilinguistici e multiculturali nel loro sviluppo ed inoltre dovranno tenere conto degli sviluppi tecnologici attuali nella trasmissione e nella diffusione di programmi. La Commissione contribuirà a non più del 50% dei costi dei progetti selezionati. I progetti dovranno essere attuati entro un periodo di 12 mesi e dovranno essere avviati nel 1998. Per maggiori informazioni e per i moduli di domanda, rivolgersi a: Commissione europea DG X - Informazione, comunicazione, cultura, audiovisivo C. Daskalakis rue de la Loi 200 (L 102-6/25) B-1049 Bruxelles.