Skip to main content

Article Category

Notizia

Article available in the folowing languages:

Indicatori scientifici in merito al rapporto tra criminalità, coesione sociale e crescita economica

La Commissione europea, DG V, ha pubblicato un invito a presentare proposte relative ad uno studio sullo sviluppo e la convalida di indicatori scientifici in merito al rapporto tra criminalità, coesione sociale e crescita economica. L'obiettivo dello studio è quello di tradur...

La Commissione europea, DG V, ha pubblicato un invito a presentare proposte relative ad uno studio sullo sviluppo e la convalida di indicatori scientifici in merito al rapporto tra criminalità, coesione sociale e crescita economica. L'obiettivo dello studio è quello di tradurre i risultati della ricerca sulla criminalità in indicatori operativi. Ciò permetterebbe di evidenziare le interazioni tra la criminalità, la coesione sociale e le condizioni socioeconomiche, nonché di valutare l'impatto negativo della criminalità sulla crescita economica e sulla creazione di posti di lavoro. L'obiettivo mira a prendere in esame la situazione attuale, messa in luce dal Parlamento europeo nel 1993, relativamente alla mancanza di dati statistici sufficientemente precisi sulle varie forme di criminalità, e alla valutazione di una correlazione positiva tra crimine organizzato e sviluppo economico. La durata delle prestazioni non andrà oltre i 12 mesi. Per maggiori informazioni, contattare: Commissione europea DG V - Occupazione, relazioni industriali e affari sociali rue de la Loi 200 (J-27 0/240) B-1049 Bruxelles Fax +32-2-2993890.