Skip to main content

Article Category

Notizia

Article available in the folowing languages:

Il simbolo "Energy Star" a garanzia di un uso efficiente dell'energia

Se i progetti proposti dalla Commissione saranno approvati, le apparecchiature per ufficio e per le tecnologie delle comunicazioni che soddisfano a determinati requisiti di efficienza energetica verranno contrassegnate dal simbolo "Energy Star". Il Parlamento europeo e il Cons...

Se i progetti proposti dalla Commissione saranno approvati, le apparecchiature per ufficio e per le tecnologie delle comunicazioni che soddisfano a determinati requisiti di efficienza energetica verranno contrassegnate dal simbolo "Energy Star". Il Parlamento europeo e il Consiglio stanno attualmente valutando le proposte avanzate dalla Commissione europea per la realizzazione di un programma comunitario facoltativo di etichettatura relativa ad un uso efficiente dell'energia. I partecipanti al programma proposto, denominato "Programma Energy Star", potranno utilizzare il simbolo sui prodotti destinati al mercato comunitario. Il programma si propone di massimizzare i risparmi di energia e i benefici consumeristici e ambientali. L'iniziativa fa seguito ad un accordo negoziato tra l'UE e gli Stati Uniti sul coordinamento dei programmi di etichettatura relativa ad un uso efficiente dell'energia, al fine di agevolare il commercio internazionale di apparecchiature per le tecnologie dell'informazione e delle comunicazioni. In base al programma, la "United States Environmental Protection Agency" (l'agenzia statunitense per la protezione dell'ambiente) autorizzerà l'uso del simbolo "Energy Star" per i prodotti che soddisfano a determinate specifiche. Inoltre, è prevista l'istituzione, da parte della Commissione, dello "European Union Energy Star Board", il consiglio "Energy Star" dell'Unione europea che si occuperà di promuovere l'uso del simbolo "Energy Star" e che contribuirà all'esame delle specifiche. Gli Stati membri dovranno attuare un meccanismo di controllo per garantire che non si verifichino abusi delle specifiche e delle procedure di registrazione relative all'uso del simbolo "Energy Star".