CORDIS
Risultati della ricerca dell’UE

CORDIS

Italiano IT

Air Pollution Policies foR Assesement of Integrated Strategies At regional and Local scales

Informazioni relative al progetto

ID dell’accordo di sovvenzione: 308395

Stato

Progetto concluso

  • Data di avvio

    1 Giugno 2012

  • Data di completamento

    31 Maggio 2015

Finanziato da:

FP7-ENVIRONMENT

  • Bilancio complessivo:

    € 1 077 888,15

  • Contributo UE

    € 999 990

Coordinato da:

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BRESCIA

Italiano IT

Sotto il microscopio le politiche per l’inquinamento dell’aria

Per migliorare la qualità dell’aria su scala regionale/locale, un’iniziativa dell’UE ha riesaminato le tecniche e le linee guida per valutare le politiche di riduzione delle emissioni.

Cambiamento climatico e Ambiente
© Thinkstock

Le città e le zone urbane europee superano costantemente i valori limite della qualità dell’aria. Le sostanze particellari, gli ossidi di azoto e l’ozono sono i tre principali inquinanti che danneggiano la nostra salute, sottolineando il bisogno di misure più severe per combattere l’inquinamento dell’aria. In questo contesto, il progetto APPRAISAL (Air pollution policies for assessment of integrated strategies at regional and local scales), finanziato dall’UE, ha studiato nuovi strumenti e metodologie per selezionare politiche per l’inquinamento dell’aria efficaci. Il lavoro è cominciato esaminando le metodologie di valutazione integrata (integrated assessment methodologies o IAM) usate dagli Stati membri negli ultimi 10 anni per valutare gli impatti dei piani locali e regionali per la qualità dell’aria. Questo ha comportato un’analisi dei punti di forza e dei punti deboli delle IAM e l’identificazione di campi che hanno bisogno di essere ulteriormente studiati. La revisione completa si è concentrata su cinque temi: sinergie tra approcci nazionali, regionali e locali; valutazione della qualità dell’aria; impatto degli approcci di valutazione sulla salute; incertezza e solidità. Usando i risultati della revisione come base, i partner del progetto hanno creato un quadro di valutazione integrata per vari livelli di disponibilità dei dati, esigenze dei responsabili delle politiche e strumenti esistenti di modellazione. Questo quadro permette alle parti interessate di migliorare il loro approccio per creare politiche più efficienti. Il team di APPRAISAL ha preparato linee guida per la valutazione e il miglioramento delle attuali pratiche di modellazione negli Stati membri per una valutazione integrata della qualità dell’aria e l’impatto sulla salute. Le linee guida coadiuvano l’implementazione del quadro di valutazione integrata proposto. Sono state effettuate diverse attività di divulgazione strategica rivolte ai principali attori coinvolti nella gestione della qualità dell’aria e politiche a livello regionale e locale. L’obiettivo era comunicare nuove conoscenze sulla valutazione della qualità dell’aria e dell’impatto sulla salute. APPRAISAL aiuterà i responsabili delle politiche a gestire meglio l’inquinamento, contribuendo in definitiva a un ambiente più pulito e più salubre nelle zone urbane di tutta Europa. Il progetto inoltre costituisce una risposta alla Direttiva dell’UE sulla qualità dell’aria ambiente e per un’aria più pulita in Europa.

Parole chiave

Politiche per l’inquinamento dell’aria, qualità dell’aria, APPRAISAL, metodologie integrate di valutazione

Informazioni relative al progetto

ID dell’accordo di sovvenzione: 308395

Stato

Progetto concluso

  • Data di avvio

    1 Giugno 2012

  • Data di completamento

    31 Maggio 2015

Finanziato da:

FP7-ENVIRONMENT

  • Bilancio complessivo:

    € 1 077 888,15

  • Contributo UE

    € 999 990

Coordinato da:

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BRESCIA