Skip to main content

Article Category

Notizia

Article available in the folowing languages:

Il Belgio auspica di portare a termine il dibattito sul 6PQ e il SER

Il 18 giugno scorso, François-Xavier de Donnea, ministro-presidente della regione Bruxelles-Capitale che sarà a capo del Consiglio "Ricerca" dell'Unione europea durante il turno di Presidenza belga, ha sostenuto che è suo desiderio risolvere, nel corso dell'imminente mandato p...

Il 18 giugno scorso, François-Xavier de Donnea, ministro-presidente della regione Bruxelles-Capitale che sarà a capo del Consiglio "Ricerca" dell'Unione europea durante il turno di Presidenza belga, ha sostenuto che è suo desiderio risolvere, nel corso dell'imminente mandato presidenziale, le trattative sul futuro della ricerca europea. "La Presidenza belga vuole fornire un contributo decisivo alla creazione di uno Spazio europeo della ricerca (SER)", ha dichiarato de Donnea ed ha aggiunto che si compiranno sforzi per giungere ad un accordo conclusivo sul sesto programma quadro. Egli ha anche sottolineato che il successo della ricerca europea è legato alla sua presenza a livello mondiale, argomento questo che rappresenterà uno dei temi chiave alla conferenza della Presidenza belga che si terrà il 17 e 18 settembre. La manifestazione recherà il titolo "Per una ricerca europea aperta al mondo: eccellenza, mobilità, scambi". Tra le manifestazioni in tema di ricerca sono incluse la celebrazione del 100° anniversario dell'istituto Pasteur di Bruxelles che si terrà il 16 ottobre, le riunioni del Consiglio "Ricerca" previste per il 18 ottobre e il 10 dicembre e la cerimonia di consegna del premio Descartes in programma il 27 novembre.

Paesi

Belgio

Articoli correlati