Skip to main content

Article Category

Notizia

Article available in the folowing languages:

La Commissione richiede un'analisi dell'applicazione dei nuovi regolamenti FSE

La Direzione generale per l'Occupazione e gli affari sociali della Commissione europea ha indetto un bando di gara con procedura aperta per un'analisi della proposta di attuazione dei nuovi regolamenti del Fondo sociale europeo (FSE) in seno all'Unione europea. In seguito all...

La Direzione generale per l'Occupazione e gli affari sociali della Commissione europea ha indetto un bando di gara con procedura aperta per un'analisi della proposta di attuazione dei nuovi regolamenti del Fondo sociale europeo (FSE) in seno all'Unione europea. In seguito alla ristrutturazione ed alla semplificazione dei Fondi strutturali, il nuovo regolamento FSE ridefinisce l'obiettivo del Fondo di sostenere ed integrare le attività degli Stati membri, nel quadro della strategia europea per l'occupazione (EES) e dei loro piani d'azione nazionali per l'occupazione (NAP). Esso istituisce inoltre un quadro coerente e comune atto a migliorare il funzionamento del mercato del lavoro e lo sviluppo delle risorse umane conformemente a tutti e tre gli obiettivi dei Fondi strutturali. Lo scopo dell'analisi è quello di stabilire un preciso quadro delle priorità e del contenuto dei programmi FSE, nonché di sostenere tutti e tre gli obiettivi prefissati per il periodo 2000-2006. Lo studio dovrà contribuire a: - valutare il modo in cui la programmazione FSE sostiene la strategia europea per l'occupazione; - sostenere l'elaborazione di una relazione di sintesi rivista sui programmi FSE, al fine di stabilire una base informativa volta a favorire una serie di esigenze d'informazione e migliorare l'affidabilità e la trasparenza dell'FSE nell'Unione europea. Dovranno essere esaminati i seguenti settori: - principali priorità per l'FSE nell'ambito dei 5 settori politici indicati nel regolamento; - sostegno FSE a favore della strategia europea per l'occupazione e collegamenti ai piani d'azione nazionali conformemente alle linee guida; - altre questioni tematiche connesse.Per ulteriori informazioni rivolgersi a: Commissione europea Direzione generale per l'Occupazione e gli affari sociali (DG EMPL) Unità EMPL/A4 Fondo sociale europeo, sviluppo locale ed economia sociale J27 - 06/96 Rue de la Loi 200 B-1049 Bruxelles