Skip to main content

Article Category

Notizia

Article available in the folowing languages:

Istituito un consiglio consultivo per assistere i politici dell'UE

I rappresentanti delle accademie scientifiche dell'UE hanno istituito un consiglio consultivo europeo delle accademie scientifiche, con l'intento di fornire ai politici dell'UE pareri scientifici autorevoli su una varietà di argomenti. I settori trattati dal nuovo gruppo cons...

I rappresentanti delle accademie scientifiche dell'UE hanno istituito un consiglio consultivo europeo delle accademie scientifiche, con l'intento di fornire ai politici dell'UE pareri scientifici autorevoli su una varietà di argomenti. I settori trattati dal nuovo gruppo consultivo includeranno l'ambiente, l'agricoltura, l'energia, la pesca, la salute e la sicurezza degli alimenti. I componenti del Consiglio saranno prescelti nell'ambito delle accademie nazionali degli Stati membri dell'UE, dell'Accademia europea e di ALLEA ("All European academies of science and humanities", ovvero la federazione che riunisce le accademie nazionali per le scienze, le arti e le discipline umanitarie). Uno Lindberg, segretario agli Affari esteri dell'Accademia reale svedese delle scienze, nominato primo presidente del gruppo, ha evidenziato gli obiettivi futuri del nuovo consiglio: "Quella che ci aspetta è una grande sfida: portare la scienza al servizio della politica in Europa. Molte questioni politiche chiave hanno una connotazione scientifica. Si avverte più che mai l'esigenza di una consulenza rapida e attendibile proveniente da fonti credibili", ha affermato Lindberg. Il consiglio può nominare, di sua iniziativa o su richiesta di coloro i quali necessitano di un parere, gruppi di esperti per predisporre consulenze su temi specifici.principe