Skip to main content

Article Category

Notizia

Article available in the folowing languages:

La Commissione finanzia un archivio sui topi transegenici

La Commissione europea ha annunciato l'inizio di trattative con il consorzio europeo EMMA (European Mutant Mouse Archive - Archivio europeo sui topi transgenici) in merito ad una borsa di ricerca del valore di 4,5 milioni di euro, che verrà assegnata nell'ambito dell'iniziativ...

La Commissione europea ha annunciato l'inizio di trattative con il consorzio europeo EMMA (European Mutant Mouse Archive - Archivio europeo sui topi transgenici) in merito ad una borsa di ricerca del valore di 4,5 milioni di euro, che verrà assegnata nell'ambito dell'iniziativa "Genomi al servizio della salute umana" lanciata dal commissario Busquin nel novembre 2000. L'obiettivo è quello di consolidare un "archivio virtuale sui topi" costituito da una rete di centri europei di approvvigionamento e di ricerca. "Il sostegno ad EMMA è un buon esempio del valore aggiunto europeo per il collegamento in rete dei principali centri di ricerca e delle infrastrutture per la ricerca sulla salute umana. Unitamente alla bioinformatica, i modelli animali sono la risorsa più importante che ci permette di offrire maggiori vantaggi alla società nell'era post-genomica. L'Europa può assumere un ruolo di leader mondiale soltanto se collaboreremo di più," ha dichiarato il commissario per la Ricerca, Philippe Busquin. Molti scienziati credono che il topo rappresenti un valido modello per la genomica umana e sperano che l'utilizzo di questo animale aiuti i ricercatori a comprendere meglio le patologie umane, come il cancro, ed a capire come vanno curate e guarite. Sette partner provenienti da sei Stati membri parteciperanno al progetto.ocale a