Skip to main content

Article Category

Notizia

Article available in the folowing languages:

Una tecnica diagnostica del CCR ottiene il brevetto statunitense

La tecnica diagnostica per le malattie pancreatiche sviluppata dal Centro comune di ricerca (CCR) della Commissione europea ha ottenuto il brevetto dall'Ufficio dei brevetti statunitense. Il metodo, che consente la diagnosi in vivo di gravi patologie del pancreas, si basa sul...

La tecnica diagnostica per le malattie pancreatiche sviluppata dal Centro comune di ricerca (CCR) della Commissione europea ha ottenuto il brevetto dall'Ufficio dei brevetti statunitense. Il metodo, che consente la diagnosi in vivo di gravi patologie del pancreas, si basa sulla formazione di immagini tramite spettroscopia a fluorescenza indotta da laser. La straordinarietà di questa tecnica risiede nel fatto che non occorre somministrare al paziente alcun farmaco per stimolare la produzione di fluorofori in prossimità del tessuto danneggiato. Il sistema, infatti, è in grado di riconoscere un'altra sostanza fluorescente prodotta naturalmente dall'organismo. Elevate concentrazioni di tale sostanza chimica sono riscontrabili nel tessuto infiammato nei primi stadi della malattia. L'Istituto per la salute e la protezione dei consumatori del CCR sta attualmente perfezionando la progettazione di un sistema endoscopico prototipale basato sulla nuova tecnica. Si spera che lo strumento sia disponibile per una sperimentazione in vitro e clinica nel settembre di quest'anno.