Skip to main content

Article Category

Notizia

Article available in the folowing languages:

Le PMI potrebbero ottenere notevoli vantaggi dalle "fabbriche virtuali"

Secondo una nuova ricerca, la cooperazione tra aziende offre alle piccole e medie imprese (PMI) grandi opportunità di ottenere successo sul mercato. Uno studio sull'innovazione nel settore produttivo, che ha interessato oltre 1.600 imprese manifatturiere tedesche, è stato svo...

Secondo una nuova ricerca, la cooperazione tra aziende offre alle piccole e medie imprese (PMI) grandi opportunità di ottenere successo sul mercato. Uno studio sull'innovazione nel settore produttivo, che ha interessato oltre 1.600 imprese manifatturiere tedesche, è stato svolto dall'Istituto Fraunhofer per i sistemi e la ricerca innovativa (ISI) di Karlsruhe. È stato scoperto che, mentre quasi la metà delle imprese cooperano con altre aziende, solo un piccolo numero di esse ricorrono a reti composte da diversi partner, o addirittura alle cosiddette "fabbriche virtuali". La "fabbrica virtuale" si avvale, per il collegamento in rete di varie imprese, di tecnologie avanzate, compreso lo scambio standardizzato di dati con i clienti ed i fornitori. In base a questa definizione, solo il tre per cento delle imprese cominciano ad accostarsi a tale modello. I ricercatori hanno scoperto che le reti offrono un potenziale economico immenso sia alle piccole sia alle medie imprese. Secondo i risultati, le società che forniscono sistemi integrati in collaborazione con altre, nell'ambito di reti flessibili, conseguono un valore aggiunto medio di 87.000 euro per impiegato ed un aumento annuale dei ricavi pari al 15 per cento, rispetto ad un valore aggiunto di 76.000 euro per impiegato e ad una crescita del 12 per cento nelle aziende che non cooperano. Al fine di sensibilizzare sui vantaggi della cooperazione tra le imprese, l'ISI si è alleato con l'Institut für Fabrikanlagen und Logistik (Istituto dei sistemi produttivi e della logistica) presso l'Università di Hannover, il settimanale Wirtschaftswoche, il periodico settoriale Industriemanagement e la Pleyma Unternehmensnetzwerke GmbH per indire un concorso intitolato "La migliore cooperazione del 2002: produrre con successo". Il concorso è patrocinato dal ministero federale tedesco della Ricerca e dell'Istruzione. Maggiori particolari sono disponibili all'indirizzo indicato di seguito.