Skip to main content

Article Category

Notizia

Article available in the folowing languages:

Un'università franco-britannica apporta gli ultimi ritocchi al proprio programma di dottorato

L'Università Transmanche, il primo ateneo franco-britannico, è sul punto di apportare gli ultimi ritocchi all'elenco di corsi che intende proporre agli studenti per il suo primo anno accademico nel settembre 2004. L'ateneo unisce tre università di Lille e l'Università del Lit...

L'Università Transmanche, il primo ateneo franco-britannico, è sul punto di apportare gli ultimi ritocchi all'elenco di corsi che intende proporre agli studenti per il suo primo anno accademico nel settembre 2004. L'ateneo unisce tre università di Lille e l'Università del Litorale in Francia con l'Università del Kent nel Regno Unito. I master proposti dall'istituzione sono in Scienze mediche e della salute, nonché in Diritto comunitario e in Commercio internazionale. "L'Università Transmanche è la prima nel suo genere che si trova su entrambe le sponde del canale della Manica", ha dichiarato David Melville, vicerettore dell'Università del Kent. "Stiamo creando una vera istituzione transnazionale per l'istruzione superiore". L'ateneo sarà finanziato congiuntamente dai ministeri dell'Istruzione di entrambi i paesi, nell'ambito di un accordo in materia di insegnamento, del valore di due milioni di euro, sottoscritto, all'inizio di quest'anno, dal primo ministro britannico Tony Blair e dal presidente francese Jacques Chirac. Oltre ai corsi di dottorato, l'università potrebbe proporre programmi di laurea ed iniziative per l'apprendimento continuo e lo sviluppo professionale.

Paesi

Francia