Skip to main content

Article Category

Notizia

Article available in the folowing languages:

La strategia slovena di sviluppo deve concentrarsi soprattutto sull'innovazione, afferma il consiglio consultivo

Un consiglio consultivo ha sollecitato il governo della Slovenia a concentrare maggiormente la sua strategia di sviluppo e a dare la priorità all'innovazione. Il Consiglio strategico per lo sviluppo economico offre al governo del paese consulenza sui principali temi economic...

Un consiglio consultivo ha sollecitato il governo della Slovenia a concentrare maggiormente la sua strategia di sviluppo e a dare la priorità all'innovazione. Il Consiglio strategico per lo sviluppo economico offre al governo del paese consulenza sui principali temi economici, categoria nella quale rientra anche la strategia di sviluppo del governo, su cui il consiglio si è pronunciato in via preliminare il 28 gennaio. Dopo una riunione sulla strategia, il vicepresidente del consiglio Joze Damijan ha dichiarato alla stampa che la bozza di strategia va nella giusta direzione, ma che è necessario precisare meglio alcuni punti. Ed ha aggiunto che il documento deve fissare in modo chiaro un numero ristretto di priorità di sviluppo, elencare obiettivi misurabili, indicare i ministeri o gli organismi responsabili. In particolare, ha sottolineato, deve indicare risorse monetarie da usare efficientemente per l'innovazione e lo sviluppo economico. Concentrarsi sull'innovazione dovrebbe significare anche migliorare la qualità dell'istruzione superiore in Slovenia e creare più stretti collegamenti tra università e settore privato, ha poi spiegato. Il governo, ha proclamato Damijan, dovrebbe anche preparare una bozza di proposta per dar vita a un contesto economico favorevole, favorire gl'investimenti promettenti, eliminare gli eccessi di burocrazia, far uscire lo stato dalle aziende. Nel corso della riunione, il consiglio ha anche discusso un progetto di legge sul partenariato tra pubblico e privato che mira ad attirare fondi privati in vari progetti statali. Altre raccomandazioni del consiglio strategico riguardano la modernizzazione del sistema di previdenza sociale della Slovenia e la regolamentazione del mercato del lavoro, che secondo Damijan dovrebbero favorire al tempo stesso le attività economiche e l'occupazione.

Paesi

Slovenia