CORDIS - Risultati della ricerca dell’UE
CORDIS

Article Category

Article available in the following languages:

Un tocco artistico per la trasformazione urbana sostenibile

Tre città europee indicano come l’arte e la cultura possano contribuire a forgiare quartieri urbani belli, sostenibili e inclusivi.

Cambiamento climatico e Ambiente icon Cambiamento climatico e Ambiente
Società icon Società

Un viale rumoroso e congestionato di Amsterdam, lo Stadhouderskade, è stato trasformato in un’oasi ecologica e sostenibile per le persone e la natura. Avviata da un consorzio chiamato Green Mile Foundation, questa trasformazione è supportata da studenti universitari che con la loro consulenza artistica, sociale e tecnica stanno trasformando questa arteria di 2 km in una comunità sicura, inclusiva e vivace. La collaborazione tra gli studenti e la Green Mile Foundation si svolge nell’ambito del progetto CRAFT, finanziato dall’UE, e analizza il concetto di spazio pubblico sostenibile ispirato ai principi del Nuovo Bauhaus europeo (NEB). Viene posta una particolare attenzione alla capacità dell’arte e dell’istruzione di mettere in contatto le persone e di offrire nuove prospettive per problemi noti. “L’arte e la cultura possono stimolare le persone a uscire dal loro solito modo di pensare”, osserva la professoressa Annemie Wyckmans, dell’Università norvegese di scienza e tecnologia che coordina il progetto, in un articolo citato su “Horizon - La rivista di ricerca e innovazione dell’UE”. La Stadhouderskade è stata trasformata in un’oasi tramite attività quali la pulizia comune e l’installazione in un parco di una sorta di “hotel per insetti”, simile a una casetta per uccelli, per offrire riparo a insetti quali coccinelle, farfalle e api solitarie. “Entro il 2030 intendiamo trasformare la Stadhouderskade in un’arteria ecologica, sostenibile, sicura e vivace per tutte le forme di vita”, spiega Rob Andeweg dell’Università di scienze applicate di Amsterdam, partner del progetto CRAFT. “E vogliamo farlo promuovendo un senso di appartenenza tra i residenti locali e gli utenti dell’area e dando spazio alle voci inascoltate della natura e degli animali.”

Tre principali banchi di prova

Amsterdam è una delle tre città principali di CRAFT in una comunità di oltre 70 città che stanno verificando e implementando modelli di governance collaborativa ispirati all’approccio NEB per la trasformazione delle città. Le altre due città più importanti sono Bologna, nel nord Italia, e Praga, la capitale della Repubblica Ceca. A Bologna, i capannoni e gli spazi aperti di un vecchio scalo ferroviario di 40 000 m2 sono in fase di ristrutturazione per ospitare attività artistiche, sportive e sociali. Ma lungi dall’essere solo un luogo multifunzionale per queste attività, rappresenta anche uno spazio dove associazioni, imprese e cittadini possono collaborare e condividere idee su approcci nuovi e innovativi per lo sviluppo sostenibile della città. A Praga, le installazioni artistiche vengono collocate negli spazi pubblici per raccogliere il riscontro dei cittadini. Questi interventi su piccola scala o temporanei sono un ottimo modo per stabilire il potenziale delle trasformazioni urbane sistemiche: i cittadini possono provare direttamente come le modifiche proposte influiscono sulla loro vita quotidiana, mentre i rappresentanti delle città hanno l’opportunità di valutare il probabile impatto di interventi su larga scala o di lungo termine. Nell’ambito di CRAFT (Creating Actionable Futures), tutte e tre le città consentono a cittadini, responsabili delle politiche, espressioni artistiche e mondo accademico di collaborare per dare forma alla transizione verso la neutralità climatica. “Poniamo una particolare attenzione sul ruolo dell’arte e dell’istruzione nell’innescare questo cambiamento”, afferma Wyckmans. “Crediamo che l’arte possa mettere in contatto le persone, offrire nuove prospettive e arricchire il dialogo tra le diverse parti interessate.” Per maggiori informazioni, consultare: sito web del progetto CRAFT

Parole chiave

CRAFT, ecologico, sostenibile, città, urbano, arte, cultura, natura, Nuovo Bauhaus europeo, NEB

Articoli correlati