Skip to main content

Being There - Without Going

Article Category

Article available in the folowing languages:

Una credibile realtà potenziata

Nell'ambito del progetto BENOGO è stata usata una innovativa tecnologia IBR (Image Based Rendering) per offrire una nuova visione della realtà.

Economia digitale

Il progetto BENOGO ha voluto sviluppare nuovi strumenti capaci di far provare alla gente la sensazione di essere presenti in posti reali e sconosciuti senza però effettivamente spostarsi. Per arrivarvi, sono state ulteriormente sviluppate innovative tecnologie di ripresa che consentono una verosimile visualizzazione tridimensionale di posti reali e magari sconosciuti per un osservatore mobile. Le tecniche sviluppate usano la moderna tecnologia IBR (Image Based Rendering) e permettono di generare nuove immagini a partire da altre immagini non grafiche. Le tecniche IBR impiegate imitano le condizioni d'illuminazione di una scena reale quando renderizzano gli oggetti virtuali potenziati. Ovviamente gli oggetti virtuali non illuminati non sono distinguibili quanto quelli potenziati. Sono state studiate tre aree fondamentali: l'emulazione del contesto d'illuminazione per una scena statica, la nuova illuminazione di scene reali, e la valutazione dei cambiamenti d'illuminazione in scene esterne. Tutte le tecniche derivate che sono state sviluppate possono essere applicate in sistemi interattivi e in tempo reale di realtà potenziata da usare per attività ludiche, formazione, prototipazioni progettuali e manutenzione di apparati interattivi. È stato sviluppato un prototipo di sistema di realtà potenziata che permette di esplorare una scena reale inclinando e ruotando un display piatto su asse. Il display mostra uno stream video del mondo reale, ad esempio edifici storici o avvenimenti, arbitrariamente potenziato. Tutte le scene potenziate simulano condizioni d'illuminazione di scene reali, e sono quindi estremamente realistiche. Foto: Utilizzando gli ultimissimi progressi fatti nel campo della stima d'illuminazione per la Realtà aumentata, è possibile visualizzare oggetti virtuali tridimensionali in una scena con le corrette caratteristiche di luce ed ombra.

Scopri altri articoli nello stesso settore di applicazione