Skip to main content

Using genetics to improve the quality and safety of sheep products

Article Category

Article available in the folowing languages:

Sfruttare a pieno il valore degli ovini

Con una popolazione backcross, i ricercatori hanno studiato il genoma delle pecore per i caratteri complessi legati alla produzione e alla qualità del latte.

Salute

Gli interessi del mercato degli ovini da latte europeo sono stati rafforzati dalla ricerca condotta dal progetto GENESHEEPSAFETY. In generale, l'obiettivo era migliorare la qualità e la sicurezza dei prodotti lattiero-caseari ovini usando tecniche genetiche. Le razze Sarda e Lacaune sono le due razze di ovini da latte francesi e italiane più numerose. Differiscono fenotipicamente per molti caratteri, inclusi la resa di latte e la mungibilità. Una popolazione backcross di queste due razze è stata usata dai partner di progetto dell'Istituto zootecnico e caseario per la Sardegna in Italia. Hanno studiato i principali caratteri del latte controllati dai loci dei caratteri quantitativi (QTL). Questi cinque tratti erano la resa di latte, la resa in grasso e proteine e il contenuto di grasso e proteine del latte. L'analisi statistica includeva effetti fissi, ad esempio età all'agnellatura in un certo anno. Per un'analisi di supporto superiore per le variabili dipendenti su base continua, è stato usato il modello misto lineare. I dati dell'analisi, usando i livelli di attendibilità migliore per i caratteri, hanno indicato i QTL in una serie di cromosomi identificati. Sono necessari ulteriori studi su altre popolazioni backcross prima di poter usare i QTL identificati nei programmi di selezione. I risultati hanno suggerito che lo stesso QTL era responsabile della resa in latte, grasso e proteine. Al contrario, pare che diversi cromosomi contengano loci dei caratteri per il contenuto di proteine e grasso. Migliorando allevamento e selezione si può contribuire a massimizzare l'utilizzo dei terreni marginali nelle aree montuose europee. Non solo, anche la produzione di formaggi tradizionali e prodotti lattiero-caseari ovini in generale contribuiranno a potenziare le piccole economie locali nelle aree rurali.

Scopri altri articoli nello stesso settore di applicazione