Skip to main content

Protection of cultural heritage by real-time corrosion monitoring

Article Category

Article available in the folowing languages:

Preservare la nostra storia attraverso il monitoraggio della qualità dell'aria

Per apprendere dalla storia, dobbiamo preservarla. L'attività volta ad assicurare che i manufatti si trovino in un ambiente che non provochi danni è uno dei migliori modi per garantire tale preservazione.

Tecnologie industriali

Nei musei, negli archivi e nei depositi, il monitoraggio e il controllo della temperatura e dell'umidità sono operazioni di routine, volte a proteggere i manufatti dal deterioramento. Tuttavia, la corrosione viene considerevolmente accelerata dagli inquinanti atmosferici, che spesso non sono adeguatamente monitorati. Il progetto MUSECORR ("Protection of cultural heritage by real-time corrosion monitoring"), finanziato dall'UE, si proponeva di sviluppare logger (registratori di dati) elettronici per misurare in modo continuativo la corrosione causata dall'aria. Si tratta di dispositivi noti come logger per la corrosione AirCorr; consentono di monitorare in modo semplice, affidabile e in tempo reale numerosi metalli e leghe. I partner del progetto hanno sviluppato logger AirCorr dotati di quattro parti principali: un registratore di dati elettronico, un sensore di metalli, un'interfaccia di comunicazione e un programma software per interpretare le misurazioni. Grazie al sistema di monitoraggio AirCorr di MUSECORR si sono ottenuti numerosi vantaggi rilevanti. I rapidi tempi di risposta, l'elevata precisione, le ridotte dimensioni e un'ampia gamma di sensori lo rendono incredibilmente efficiente. La sua lunga durata e il software di facile utilizzo lo rendono uno strumento ideale a favore della preservazione del patrimonio culturale, ambienti puliti, la protezione di apparecchiature elettroniche, il trasporto e la conservazione, l'ingegneria civile, la rilevazione dell'inquinamento e le ricerche sulla corrosione. Pertanto, la tecnologia AirCorr possiede potenzialità che le permettono di contribuire all'occupazione, all'impresa, alla protezione dell'ambiente e allo sviluppo sostenibile nell'UE. I test su ampia scale effettuati sul patrimonio culturale e sugli ambienti industriali hanno dimostrato che il prodotto è pronto per il lancio sul mercato.

Scopri altri articoli nello stesso settore di applicazione