European Commission logo
italiano italiano
CORDIS - Risultati della ricerca dell’UE
CORDIS

(International) Socio-Technical Challenges for implementing geological disposal

Article Category

Article available in the following languages:

Affrontare la sfida delle scorie radioattive

Una recente ricerca ha identificato l’interazione tra sfide sociali, politiche e tecniche associate con il complesso e costoso processo di smaltimento delle scorie radioattive.

Cambiamento climatico e Ambiente icon Cambiamento climatico e Ambiente

Uno degli approcci alla gestione dei rifiuti radioattivi (RWM) consiste nello smaltimento geologico, ovvero la sigillatura dei rifiuti nelle profondità sotterranee in un ambiente stabile. Questo metodo non è tuttavia esente da difficoltà e si rende pertanto necessaria l’integrazione dell’approccio teorico in un sistema reale di gestione dei rifiuti. Il progetto INSOTEC ((International) Socio-technical challenges for implementing geological disposal), finanziato dall’UE, è stato avviato specificamente per affrontare le sfide di natura sociale e tecnica che caratterizzano lo smaltimento geologico. L’iniziativa ha analizzato i dati provenienti da 14 Stati membri dell’UE per comprendere l’attuale capacità in termini di progettazione e di implementazione della RWM, nonché i limiti relativi a tali strumenti. Tenendo presente questo, il team del progetto ha redatto dei rapporti che descrivono lo stato attuale della RWM in differenti paesi dell’UE. Nell’ambito del progetto è stata inoltre elaborata una panoramica delle sfide sociopolitiche correlate agli aspetti tecnici dello smaltimento geologico. Sono inoltre state redatte relazioni aggiuntive sulla governance internazionale associata alla RWM. Dai dati raccolti, emergono quattro aspetti dello smaltimento geologico che meritano ulteriore analisi: reversibilità e reperibilità, ubicazione, sicurezza e trasferimento di tecnologie. Inoltre, il team del progetto ha sottolineato l’importanza di ampliare la ricerca sulla RWM allo scopo di integrare gli aspetti sociali di scienza e tecnologia oltre che di identificare i requisiti sociopolitici. Esso ha chiesto una ricerca più integrata e interdisciplinare e progetti di sviluppo sulla RWM con un’attenzione particolare sullo smaltimento geologico, riunendo ricercatori provenienti da settori quali scienze naturali, scienze sociali, materie umanistiche e ingegneria. I risultati di INSOTEC aiuteranno a guidare governi e istituzioni nell’implementazione della RWM e potrebbero alla fine fornire soluzioni sia alle sfide specifiche che a quelle generali nel settore.

Parole chiave

Scorie radioattive, gestione scorie, smaltimento geologico, reversibilità, reperibilità

Scopri altri articoli nello stesso settore di applicazione