Skip to main content

Event Category

Evento

Article available in the folowing languages:

Le nuove tecnologie dovrebbero ridurre i costi di esplorazioni petrolifere

In risposta alla pressante necessità di sviluppare nuove tecnologie in grado di ridurre i costi sostenuti per l'esplorazione, il 15 ed il 16 aprile a Vienna, si svolgerà la conferenza "European innovations for enhanced petroleum reservoir characterisation and management".

L'a...

15 Aprile 1999 - 15 Aprile 1999
Austria

In risposta alla pressante necessità di sviluppare nuove tecnologie in grado di ridurre i costi sostenuti per l'esplorazione, il 15 ed il 16 aprile a Vienna, si svolgerà la conferenza "European innovations for enhanced petroleum reservoir characterisation and management".

L'avvenimento fornirà agli operatori, ai contraenti e a coloro che sviluppano tecnologie nel settore petrolifero l'occasione di apprendere in che modo le tecnologie europee contribuiscono allo sviluppo di tecnologie più economiche. Molti dei progetti sono stati finanziati dal programma comunitario THERMIE.

Le aree tecniche coperte dalla conferenza, comprendono:

- diagenesi/creazione di modelli diagenetici;
- previsione di errori;
- previsione della produzione/gestione delle incertezze;
- geochimica come aiuto alla gestione dei bacini;
- sismologia a quattro dimensioni;
- tecnologie innovative per il controllo della perforazione;
- flusso dei liquidi dei bacini;
- rilevamento della sovrapressione;
- migrazione secondaria;
- sismologia con punta di perforazione come ausilio ad un buon posizionamento;
- caratterizzazioni migliori dei bacini.

Inoltre, un rappresentante della Commissione europea presenterà le opportunità di finanziamento per il settore degli idrocarburi previste in seno al Quinto programma quadro (5PQ) di ricerca, sviluppo tecnologico e dimostrazione.

Per maggiori informazioni, rivolgersi a:

Jane Kennedy
Centre for Marine and Petroleum Technologies
Tel. +44-870-6083400
Fax: +44-870-6083480
E-mail: janekennedy@cmpt.com