Skip to main content

Management of weather events in transport system

Article Category

Article available in the folowing languages:

Trasporto passeggeri ottimizzato durante calamità e condizioni meteorologiche estreme

Poiché gli eventi meteorologici estremi stanno diventando sempre più frequenti, occorre una migliore gestione delle reti e dei flussi dei trasporti. Una sempre maggiore comprensione degli eventi e delle modalità con cui le diverse forme di trasporto possano adattarsi a tali episodi riveste un’importanza critica per i decisori, gli operatori e gli utilizzatori delle reti.

Tecnologie industriali

In Europa, i sistemi di trasporto aereo e di superficie possono potenziare la resilienza operativa, sostituendo meglio i servizi uno dell’altro, qualora si trovino ad affrontare arresti nel funzionamento di infrastrutture, carenze di risorse e interruzioni e deviazioni della circolazione, causati da pericoli naturali e fenomeni meteorologici gravi. Per affrontare la questione, il progetto MOWE-IT (Management of weather events in transport system), finanziato dall’UE, si è proposto di fornire assistenza agli operatori dei trasporti, alle autorità competenti e ai viaggiatori, per mitigare l’impatto di calamità naturali e episodi meteorologici estremi riguardo alle prestazioni del sistema dei trasporti, attraverso applicazioni concrete e strategie di trasporto intermodale. Per l’analisi è stata innanzitutto selezionata una rete composta dai più importanti aeroporti in Europa. In un rapporto sono state mappate le alternative di rotta in Europa nel caso di eventi perturbanti, in base ai dati raccolti sul tempo, i costi e i flussi di passeggeri in aeroporto associati a tali scelte. Tra gli esiti del progetto, è stato progettato uno strumento di visualizzazione interattivo, liberamente disponibile sul sito Web del progetto. Fornisce informazioni sulla frequenza passata e futura di fenomeni meteorologici selezionati in 134 ubicazioni europee, nonché sugli effetti degli eventi meteorologici estremi sui flussi di passeggeri nel trasporto di superficie e aereo in 14 poli europei designati. Lo strumento è utile ai pianificatori e ai gestori dei sistemi di trasporto per comprendere gli effetti del cambiamento climatico sui rispettivi sistemi di trasporto; informa inoltre i viaggiatori di imminenti chiusure e sulle modalità per modificare nel modo migliore i piani di viaggio. È stata prodotta una collana di manuali per migliorare la resilienza dei trasporti ferroviari, stradali, aerei, fluviali interni e marittimi. Per potenziare la resilienza, sono anche state fornite strategie a breve termine e raccomandazioni politiche a lungo termine. Le conclusioni e le raccomandazioni finali sono state esposte in tre conferenze regionali. MOWE-IT ha introdotto un approccio basato sull’intermodalità, allo scopo di mitigare gli effetti negativi. Ora, i vari soggetti interessati hanno a disposizione diversi strumenti che consentono collegamenti tra luoghi di partenza e di destinazione, nel caso di dissesto della normale operatività dei trasporti.

Parole chiave

Trasporto passeggeri, reti di trasporti, calamità naturali, eventi meteorologici estremi, sistema dei trasporti

Scopri altri articoli nello stesso settore di applicazione