Skip to main content

A Novel Solution for Aircraft Washing and De-Icing

Article Category

Article available in the folowing languages:

Un approccio ecocompatibile al lavaggio e allo sghiacciamento degli aeromobili

Il progetto Runway-Star, finanziato dall’UE, ha sviluppato una piattaforma unica, ecocompatibile ed economica per lo sghiacciamento e il lavaggio degli aeromobili.

Trasporti e Mobilità

L’aviazione è oggi una delle modalità di trasporto più inquinanti. Considerando che il traffico aereo dovrebbe raddoppiare nei prossimi decenni, l’industria è sempre alla ricerca di nuovi modi per ridurre le emissioni e diventare più sostenibile. Sebbene gran parte dell’attenzione sia rivolta allo sviluppo di carburanti alternativi e al miglioramento della progettazione degli aeromobili, esistono altri modi più semplici per l’industria di migliorare le proprie prestazioni ambientali. Questi includono la pulizia e lo sghiacciamento degli aeromobili, che rappresentano l’obiettivo del progetto Runway-Star, finanziato dall’UE. «Occupandoci delle emissioni, da parte dell’industria, di sostanze chimiche come il glicole durante lo sghiacciamento e la CO2 durante il volo, ci proponiamo di contribuire a rendere l’aviazione più sicura, più efficiente e più sostenibile», afferma Frøydis Garmo Hovden, responsabile della comunicazione del progetto. Il risultato di questo sforzo è Multi Solution Gate, una piattaforma unica in grado di effettuare sia sghiacciamento che lavaggio in un unico hangar. Un processo di sghiacciamento sostenibile I metodi odierni per lo sghiacciamento di un aereo richiedono molto tempo e sono spesso difficili da prevedere. Tuttavia, con Multi Solution Gate, il processo può essere completato in pochi minuti, indipendentemente dalle condizioni meteorologiche, offrendo a compagnie aeree, autorità aeroportuali e passeggeri una migliore prevedibilità degli orari di partenza. Per iniziare, l’aeromobile viene trascinato nella piattaforma Multi Solution Gate tramite un rimorchiatore elettrico autonomo. Quando l’aeromobile passa sotto il primo attraversamento sopraelevato, neve e ghiaccio vengono eliminati dalla superficie della fusoliera usando un liquido per lo sghiacciamento di tipo I e acqua. Se necessario, è possibile attivare anche il lavaggio per rimuovere eventuali residui accumulati sul lato inferiore dell’aeromobile durante l’atterraggio. L’aeromobile viene quindi sottoposto a un ciclo di ispezione e di controllo qualità, durante il quale vengono rimossi il ghiaccio e la neve rimanenti. Viene inoltre condotta un’ispezione visiva. Mentre l’aeromobile viene condotto fuori dalla piattaforma Multi Solution Gate, passa sotto un altro attraversamento sopraelevato dove viene applicato un liquido antigelo di tipo II sulla parte superiore delle ali, sullo stabilizzatore orizzontale e verticale e sul tetto della fusoliera. «La piattaforma Multi Solution Gate può ridurre l’uso di liquido di sghiacciamento, eliminare le perdite causate dal vento e migliorare l’efficienza dell’aeroporto riducendo il tempo necessario all’esecuzione del ciclo di sghiacciamento», spiega Garmo Hovden. «Essa riduce anche i costi, recupera fino al 95 % del liquido in eccesso e fornisce tracce di controllo complete». Lavare via le inefficienze Quando non viene utilizzata per lo sghiacciamento, la piattaforma Multi Solution Gate può essere impostata sulla modalità di pulizia. Il sistema offre un lavaggio senza spazzole con ugelli a elevata precisione che lavano sia la parte superiore che quella inferiore dell’aeromobile. Il processo completamente automatizzato riduce a meno di 20 minuti quello che una volta era un processo ad alta intensità di lavoro che poteva richiedere alcune ore. Questo aumento dell’efficienza significa che le compagnie aeree hanno maggiori probabilità di lavare regolarmente i propri aeromobili, una mossa che comporterà un notevole risparmio di carburante. In effetti, la ricerca mostra che far volare un aereo pulito può far risparmiare circa l’1 % di carburante, il che equivale a un risparmio di quasi 50 000 EUR per aeromobile all’anno. «La piattaforma Multi Solution Gate è ben posizionata per rappresentare un elemento rivoluzionario. Motivando le compagnie aeree a lavare i loro aeromobili più frequentemente, l’industria dell’aviazione assisterà a un’enorme riduzione del consumo di carburante e delle emissioni di carbonio», aggiunge Garmo Hovden.

Parole chiave

Runway-Star, MSG Production, aviazione, sghiacciamento, pulizia di aeromobili, Multi Solution Gate, emissioni di carbonio

Scopri altri articoli nello stesso settore di applicazione