Skip to main content

SCIENTIFIC INDICATORS OF CONFIDENCE IN JUSTICE: TOOLS FOR POLICY ASSESSMENT

Article Category

Article available in the folowing languages:

Avete fiducia nel vostro sistema giudiziario?

Un sondaggio sponsorizzato dalle imprese dell'UE sta cercando di scoprire come viene percepito il sistema giudiziario nei diversi paesi europei. Questo potrebbe essere il primo passo verso l'aggiornamento e l'armonizzazione del sistema giudiziario in tutta Europa.

Cambiamento climatico e Ambiente

Il sistema giudiziario è un prodotto importante dei nostri valori come società. E 'stata la spina dorsale dell'equità, della sicurezza e del progresso della civiltà. In uno spirito di apertura e di miglioramento, il progetto Euro-Justis, finanziato dall'UE, sta indagando sulla fiducia dei cittadini nel sistema giudiziario. Sta fornendo alle istituzioni dell'UE e agli Stati membri nuovi indicatori per valutare la giustizia. Mentre gli Stati membri stanno prendendo in considerazione gli indicatori sociali per migliorare la politica della giustizia e della sua valutazione, sono stati compiuti in tal senso. In generale, sono stati ampiamente utilizzati gli indicatori basati sulle statistiche come le tendenze della criminalità. Tuttavia, è stata data poca attenzione agli indicatori fondamentali, ma difficili da misurare per quanto riguarda la fiducia dei cittadini nella giustizia. Senza tali indicatori, le politiche in materia penale potrebbero concentrarsi eccessivamente sul controllo del crimine, ignorando importanti obiettivi a lungo termine che favoriscono la coesione sociale. Per affrontare questa sfida, Euro-Justis sta conducendo indagini sulla fiducia del pubblico nella giustizia. Sta studiando i dati paese per paese per interpretare gli indicatori come gli aspetti socio-economici e le informazioni sul sistema di giustizia penale di ogni paese. Euro-Justis svilupperà strumenti per presentare e interpretare gli indicatori in modi che siano intuitivi e accessibili. Il progetto mira a sviluppare indicatori scientificamente credibili e a creare il consenso tra gli Stati membri circa l'importanza di valutare la politica in materia di criminalità per ottenere la fiducia dei cittadini. Il team del progetto ha già individuato la necessità di indicatori sociali della fiducia pubblica, ha valutato gli studi sulla fiducia nella giustizia e ha raccolto indicatori esistenti che sono stati utilizzati efficacemente. Ha intervistato esperti di giustizia penale e altre parti interessate in sette paesi, per ottenere l'esigenza percepita di tali indicatori e ha completato una revisione della letteratura sugli indicatori disponibili. I risultati, che sono stati pubblicati, hanno contribuito ad elaborare un piano d'azione del progetto per i prossimi passi. Nel 2009, Euro-Justis ha anche organizzato la sua prima conferenza internazionale a Sofia, in Bulgaria. Tra gli invitati c'erano il Vera Institute of Justice degli Stati Uniti che è coinvolto in un progetto simile. Un risultato molto importante del progetto finora è stata la partecipazione riuscita alla quinta fase del sondaggio del Fondo sociale europeo (European Social Survey, ESS), condotto in circa 30 paesi. L'indagine includeva 50 domande sulla fiducia nella giustizia in gran parte relative alla percezione di equità, efficacia, fiducia e legittimità. Questo è uno sviluppo molto significativo in quanto contribuisce a perfezionare ulteriormente gli indicatori. L'indagine si basa anche su un'ampia serie di dati comparativi che considera le variazioni culturali nella fiducia nella giustizia e contribuisce all'analisi delle teorie per plasmare legittimità istituzionale. I partner accademici in altre giurisdizioni sono incoraggiati a intraprendere indagini analoghe nei loro paesi: sono attualmente in corso discussioni con Australia e Giappone, nonché con Trinidad e Tobago. Una volta completato il progetto, l'Europa avrà un'idea molto più chiara di come il sistema giudiziario è percepito dal pubblico e quali misure possono essere prese per migliorarlo.

Scopri altri articoli nello stesso settore di applicazione