Skip to main content

The Bio-Economy Technology Platforms join forces to address synergies and gaps between their Strategic Research Agendas

Article Category

Article available in the folowing languages:

L'economia della biotecnologia

La biotecnologia è molto importante in numerosi campi dell'industria europea, dalla medicina all'agricoltura. I progressi in questo settore ormai sono fondamentali per un'economia prospera.

Salute

È appurato, infatti, che un'economia in buona salute è importante per il benessere generale, e una florida bioeconomia (o l'economia della biotecnologia) è direttamente correlata a vari settori, cioè quello sanitario, chimico, energetico e agricolo, che rappresentano una fetta considerevole dell'economia globale nella maggior parte dei paesi europei. Becoteps, un processo congiunto dell'UE che vede la partecipazione di nove piattaforme tecnologiche europee (PTE) sta contribuendo in molti modi al rafforzamento della bioeconomia in Europa. In primo luogo, sta instaurando una collaborazione più stretta tra le PTE (European Technology Platform) di biotecnologia coinvolte nel processo Becoteps e altri soggetti desiderosi di partecipare. In secondo luogo, sta delineando alcune raccomandazioni per una migliore interazione tra gli interessati delle PTE di biotecnologia che sono coinvolti nelle problematiche inerenti ai prodotti, alla ricerca, all'innovazione e alla politica. In terzo luogo, sta promuovendo il dialogo tra ricerca nazionale ed europea e iniziative capaci di apportare progressi a livello pubblico e privato per incoraggiare l'implementazione dei programmi di ricerca delle ETP. Il progetto Becoteps, in definitiva, sarà utile per collegare scienza e applicazioni, valutando le sinergie e le lacune tra i programmi di ricerca delle ETP, e per preparare la comunità scientifica per la ricerca in questo settore tramite l'organizzazione di seminari sulle problematiche trasversali della bioeconomia. Il primo seminario è stato programmato per sostenere la fiducia e la collaborazione nella catena alimentare, il secondo per l'integrazione di catene non alimentari e il terzo per le problematiche trasversali relative alla sostenibilità. Le raccomandazioni in materia di ricerca e di politica emerse durante i seminari saranno pubblicate in un resoconto. Il progetto Becoteps, inoltre, sta promuovendo nella Commissione Europea, nel parlamento Europeo e nei ministeri nazionali degli Stati membri dell'UE il concetto di bioeconomia basata sulla conoscenza. Queste iniziative vedono la partecipazione dei componenti dell'ERANET, il programma di ricerca e coordinamento europeo. Sono previsti eventi divulgativi per discutere della bioeconomia basata sulla conoscenza, di future collaborazioni e delle raccomandazioni emerse nei seminari per affrontare le problematiche trasversali relative alla bioeconomia. In breve, il progetto Becoteps rappresenta un utile contributo per il rafforzamento della bioeconomia come branca dell'economia in tutta Europa e la creazione di solide basi per il progresso e lo sviluppo tecnologico in numerosi settori._

Scopri altri articoli nello stesso settore di applicazione