Skip to main content

Article Category

Article available in the folowing languages:

Migliori politiche per migliori catene del valore

Imprese e industrie potrebbero migliorare la propria ricerca, i prodotti e la competitività studiando il modo per collegare i processi delle catene globali del valore (CGV) e le attuali politiche.

Tecnologie industriali

Dalla progettazione e dal marketing fino a produzione e distribuzione, le catene del valore nell'industria e nella manifattura forniscono miriadi di prodotti. Ciononostante c'è bisogno di un maggiore sforzo per migliorare il processo di creazione delle politiche in questa direzione, e garantire i migliori risultati possibili per il denaro investito su scala nazionale e/o regionale. In questo contesto il progetto Gloval ("Global value chains as an emerging challenge for national and European RTD policies"), finanziato dall'UE, ha preso in considerazione i modi per migliorare le CGV analizzando buone pratiche e studi di caso per creare strumenti che aiutino i manager dei progetti a prendere migliori decisioni sugli investimenti. È riuscito a rivelare il conflitto tra le CGV e le politiche di ricerca, tecnologia e sviluppo (RTS). Tramite workshop e discussioni con i responsabili delle politiche RTS in tutta l'UE, il team del progetto ha convalidato le proprie scoperte, tendendo una mano a tutte le realtà coinvolte per mezzo di varie attività. Lavorando a un'ampia serie di casi CGV in piccole e medie imprese (PMI), Gloval ha messo a punto un prezioso report che mostra le incongruenze tra il mondo delle politiche e quello delle imprese. Ha poi creato un quadro guida per l'innovazione al fine di migliorare le pratiche GCV, oltre a specifici strumenti per ottimizzare il processo di creazione delle politiche rispetto alle CGV. I nuovi strumenti sviluppati, una volta collaudati in ambienti reali, possono essere perfezionati, fornendo all'UE modi innovativi per potenziare la creazione di politiche RTS basate su migliori processi CVG.

Scopri altri articoli nello stesso settore di applicazione