Skip to main content

Article Category

Notizia

Article available in the folowing languages:

CORDIS Express: Rispondere alla crescente diffusione dell’obesità e del diabete

Questa edizione di CORDIS Express è dedicata ai problemi crescenti del sovrappeso, dell’obesità e del diabete in Europa, e ai tentativi dei ricercatori di capirli, prevenirli e risolverli.

Secondo la Federazione internazionale del diabete (IDF), nel 2014 il diabete ha causato 4,9 milioni di decessi nel mondo. Infatti, tragicamente, la malattia uccide una persona ogni sette secondi. Le statistiche europee (compresa la Russia) parlano chiaro: 52 milioni di persone – più che nelle regioni del Nord America, America centrale e meridionale e Africa – soffrono di diabete, che ha un tasso d’incidenza del 7,9 %. Il fatto che il diabete di tipo 2 sia in aumento in tutti i paesi è indubbiamente legato alla diffusione del sovrappeso e dell’obesità. Questa tendenza sembra destinata a continuare anche in futuro – i risultati di un recente esercizio di previsone dell’obesità svolto dall’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) rivela che, a meno che non si corra ai ripari, la percentuale di adulti sovrappeso o obesi in Europa aumenterà entro il 2030. Ciò significa che gli europei andranno incontro al rischio di sviluppare il diabete di tipo 2, nonché di una serie di altre patologie tra cui le malattie cardiovacolari e muscolo-scheletriche, come ad esempio l’osteoartrite. Comunque, non tutto è perduto. Il dott. Joao Breda, gestore del programma per l’alimentazione, l’obesità e l’attività fisica presso l’ufficio regionale dell’OMS per l’Europa, è convinto che siamo ancora in tempo per invertire le tendenza: “Agendo oggi si può impedire che queste previsioni si avverino, in alcuni paesi europei si osserva infatti già un’inversione di rotta grazie all’attuazione di misure preventive, come ad esempio i buoni risultati ottenuti nel campo dell’obesità infantile.” Gli scienziati finanziati dall’UE sono in prima fila nella ricerca a sostegno di questi successi, esplorando le cause del sovrappeso e dell’obesità e il loro collegamento al diabete, nel tentativo di scoprire nuovi trattamenti e misure di prevenzione. Questa edizione di CORDIS Express passa in rassegna alcuni di questi sforzi di ricerca in atto. - BIOactive implantable CApsule for PANcreatic islets immunosuppression free therapy (solo in inglese) - The secret life of insulin-producing cells (solo in inglese) - Identification of the genes regulated by the SIRT1 Histone Deacetylase and their contribution in the pathogenesis of type 2 diabetes and obesity (solo in inglese) - Diabete e obesità infantile, quale si presenta prima? - Tendenze scientifiche: Usare i batteri per rilevare il cancro e il diabete

Paesi

Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Cechia, Germania, Danimarca, Estonia, Grecia, Spagna, Finlandia, Francia, Croazia, Ungheria, Irlanda, Italia, Lituania, Lussemburgo, Lettonia, Malta, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Romania, Svezia, Slovenia, Slovacchia, Regno Unito

Articoli correlati