European Commission logo
italiano italiano
CORDIS - Risultati della ricerca dell’UE
CORDIS

Establishing a process and a platform to support standardization for nanotechnologies implementing the STAIR approach

Article Category

Article available in the following languages:

Accelerare la standardizzazione delle nanotecnologie

Un consorzio finanziato dall’UE ha promosso la standardizzazione internazionale delle nanotecnologie che determinerà un miglioramento della qualità, della sicurezza e della posizione competitiva dell’Europa in un settore commerciale globale di enormi dimensioni.

Tecnologie industriali icon Tecnologie industriali

Il processo di standardizzazione delle nanotecnologie attuato nell’ambito del progetto NANOSTAIR era incentrato sui meccanismi di standardizzazione, innovazione e ricerca (STAIR) del Comitato europeo di normalizzazione (CEN) e del Comitato europeo di normalizzazione elettrotecnica (CENELEC). I principi alla base di tale risorsa consistevano nello sviluppo rapido ed efficace di nuove proposte di lavoro in termini di opportunità di standardizzazione. I partner del progetto hanno pensato al processo NANOSTAIR come a una turbina in grado di accelerare le fasi di screening e di preparazione delle proposte. Gli scienziati hanno ideato un meccanismo in grado di individuare opportunità sul piano della standardizzazione basate su progetti cofinanziati dalla Commissione europea o da programmi di ricerca nazionale. Il sistema sfruttava reti e iniziative esistenti quali NanoSafetyCluster, NANOfutures e la rete di organismi di normalizzazione nazionali in vari Stati membri. Le esigenze identificate dalle parti interessate sono state assimilate mediante la piattaforma, ovvero una tavola rotonda virtuale in grado di riunire i vari soggetti allo scopo di condividere esigenze e soluzioni comuni. Questo strumento ha consentito di creare un ponte tra esperti nelle comunità di ricerca, industriali, di normalizzazione e politiche. Dopo aver identificato le esigenze e le opportunità in termini di standardizzazione, il consorzio ha lanciato nuove proposte di lavoro. Nell’ambito dell’iniziativa NANOSTAIR è stata creata una toolbox in grado di aiutare i ricercatori a capire se i risultati dei progetti condotti possano o meno rivelarsi utili ai fini dell’elaborazione di nuovi standard nel campo delle nanotecnologie. Gli scienziati interessati sono chiamati a presentare un documento che illustra i risultati delle iniziative attraverso il sito web del progetto. Questo strumento consente di analizzate le opportunità potenziali in termini di standardizzazione. Entro tre settimane dall’invio, il candidato riceve i risultati dell’analisi unitamente alle raccomandazioni dei contatti per l’avvio di nuove procedure di standardizzazione. Oltre a fungere da piattaforma per questo strumento, il sito web rappresenta un portale informativo centrale per la standardizzazione delle nanotecnologie, in quanto fornisce collegamenti agli standard e alle normative esistenti, ad altri progetti simili e alle pubblicazioni e presentazioni delle attività progettuali svolte nel corso di conferenze e workshop. L’iniziativa NANOSTAIR ha raccolto la complessa sfida di sviluppare un meccanismo teso all’accelerazione e all’ottimizzazione del processo di standardizzazione delle nanotecnologie. Oltre a un’enorme quantità di standard pubblicati di recente, il successo del progetto è testimoniato dalla realizzazione di procedure, toolbox e linee guida pratiche che garantiscono una strutturazione e, di conseguenza, una facilità di sviluppo di nuovi standard documentari. L’utilizzo di tutti questi strumenti consentirà all’Europa di progredire in modo rapido e affidabile e di garantire, in tal modo, un importante potenziamento della sua posizione concorrenziale in un mercato globale in espansione.

Parole chiave

Nanotecnologia, standardizzazione delle nanotecnologie, toolbox, nanotecnologie

Scopri altri articoli nello stesso settore di applicazione