Skip to main content

Smart and Sustainable Insular Electricity Grids Under Large-Scale Renewable Integration

Article Category

Article available in the folowing languages:

Una migliore integrazione delle reti intelligenti insulari

Le fonti energetiche rinnovabili (FER) delle isole e altre comunità isolate possono adesso essere integrate più facilmente nelle reti intelligenti grazie a un’iniziativa finanziata dall’UE.

Energia

I climi soleggiati e/o ventosi di molte regioni europee isolate, che si trovano in Grecia, Spagna, Italia, Cipro, Portogallo e Regno Unito, hanno un elevato potenziale di FER. Infatti, una grande parte della capacità installata di FER si trova in reti elettriche insulari (non-interconnesse). Tuttavia, gestire questi contributori presenta sfide particolari a causa della loro produzione inaffidabile e imprevedibile di elettricità. L’ambizioso progetto SINGULAR (Smart and sustainable insular electricity grids under large-scale renewable integration), finanziato dall’UE, ha studiato le necessarie procedure e gli strumenti per la pianificazione e il funzionamento della rete. I partner del progetto intendevano sviluppare soluzioni e informazioni efficaci che potrebbero massimizzare l’integrazione delle fonti energetiche insulari e altamente variabili. Hanno anche applicato strumenti per il funzionamento e la pianificazione in diverse reti energetiche insulari in 5 paesi europei. Ciò ha agevolato lo sviluppo di codici di rete per le future generazioni di reti elettriche insulari intelligenti e ha prodotto raccomandazioni per i dispositivi o sistemi di generazione distribuita. Un’attenzione particolare è stata prestata allo stoccaggio dell’energia elettrica per aiutare a stabilizzare la fornitura intermittente delle FER. Sono anche stati prodotti strumenti operativi per la previsione, l’analisi della potenza, la pianificazione e la gestione del rischio e dell’incertezza delle FER. Un servizio per le previsioni può ora sfruttare i dati meteorologici storici per prevedere la produzione oraria delle FER nei giorni successivi. Sono anche stati compiuti notevoli progressi nello sviluppo di strumenti di analisi dell’energia elettrica. Le procedure e gli strumenti di pianificazione per l’integrazione con reti su grande scala includevano un algoritmo che integrava le FER in un tradizionale strumento di espansione. È stato applicato con successo a un sito di prova spagnolo, dimostrando una notevole riduzione dei costi rispetto all’assenza di investimenti nella generazione distribuita. SINGULAR ha sviluppato nuovi modelli e strumenti per una nuova rete elettrica e una nuova idea di mercato. Spianerà la strada all’inegrazione e valorizzazione su larga scala delle FER nelle reti elettriche insulari, un passo importante verso la sostituzione dei combustibili fossili con le FER. I paesi che hanno partecipato a SINGULAR sono fortemente dipendenti dalle importazioni di combustibili per la produzione di elettricità. Il progetto contribuirà ridurre le importazioni di combustibili e dei relativi costi per la produzione elettrica, a vantaggio delle rispettive economie nazionali.

Parole chiave

Rete intelligente, fonti energetiche rinnovabili, reti elettriche insulari, SINGULAR, codici di rete

Scopri altri articoli nello stesso settore di applicazione