European Commission logo
italiano italiano
CORDIS - Risultati della ricerca dell’UE
CORDIS
Contenuto archiviato il 2024-05-27

RESILIENT INFRASTRUCTURE AND BUILDING SECURITY

Article Category

Article available in the following languages:

Nuovi sistemi commerciali per combattere il terrorismo

Un gruppo di lavoro europeo ha redatto un elenco di requisiti relativi alle nuove tecnologie in grado di proteggere gli edifici dalle minacce terroristiche. I risultati ottenuti nell’ambito di scenari di simulazione hanno guidato lo sviluppo di nuovi prodotti antiterrorismo.

Economia digitale icon Economia digitale

La maggior parte delle infrastrutture e dei luoghi più critici del vecchio continente è più vulnerabile a questa tipologia di attacchi. Gli obiettivi degli attentatori sono il più delle volte completamente sprovvisti di protezioni e ciò è in parte dovuto ai risultati delle analisi costi/benefici. Di conseguenza, la protezione contro i rischi derivanti dal terrorismo prevede anche l’utilizzo di elementi di marketing. Il progetto RIBS (Resilient infrastructure and building security), finanziato dall’UE, si è prefissato l’obiettivo di migliorare la sicurezza degli edifici europei, attraverso la determinazione dei requisiti di misure efficaci e accessibili tese alla difesa delle strutture commerciali dagli attacchi. Un secondo obiettivo consisteva nello sviluppo di strumenti finalizzati alla valutazione dei livelli di protezione offerti dalle tecnologie candidate relative alla sicurezza. Il consorzio, formato da sette membri, ha condotto le attività per tre anni, fino al mese di ottobre 2013. I lavori sono stati avviati attraverso la creazione di un modello di infrastruttura che rappresentava un edificio commerciale insieme ai relativi occupanti e servizi. Sono stati inoltri analizzati i bisogni e i limiti di varie tipologie di reparti aziendali. Il gruppo di lavoro, che ha visto la partecipazione di esperti e utilizzatori di servizi di sicurezza, ha creato vari scenari operativi realistici del futuro, adattando situazioni ordinarie ed eventi straordinari, comprese le minacce terroristiche. Piani di attacco ipotetici hanno spinto i ricercatori a rivedere i vari scenari mediante l’utilizzo di una combinazione di giochi di ruolo e di simulazioni di eventi discreti. Sono stati inoltre concepiti modelli aggiuntivi finalizzati a una simulazione più realistica degli effetti delle situazioni di minaccia. I membri del progetto hanno determinato i requisiti di alto livello di un sistema in grado di gestire una gamma di minacce, per la cui verifica sono stati adottati due diversi metodi. Tali requisiti hanno quindi guidato le innovazioni delle piccole imprese caratterizzate da un livello di esperienza limitato sul piano della sicurezza. L’iniziativa RIBS ha inoltre offerto una metodologia basata sul rischio finalizzata alla documentazione di tali esigenze. Il progetto ha elaborato i requisiti di sistemi di sicurezza ipotetici in grado di gestire le minacce terroristiche. I lavori hanno guidato lo sviluppo di una nuova generazione di prodotti in tale ambito, senza però sottovalutare le preoccupazioni di carattere etico.

Parole chiave

Antiterrorismo, minacce terroristiche, infrastruttura resiliente, sicurezza degli edifici, tecnologie per la sicurezza

Scopri altri articoli nello stesso settore di applicazione