Skip to main content

Article Category

Notizia

Article available in the folowing languages:

Studio sulla preconvalida di prove in vitro

Il Centro comune di ricerca (CCR) della Commissione europea ha pubblicato un bando di gara per uno studio sulla preconvalida di una o più prove in vitro per l'induzione del metabolismo dei medicinali negli epatociti umani. Gli obiettivi del Centro europeo per la convalida di ...

Il Centro comune di ricerca (CCR) della Commissione europea ha pubblicato un bando di gara per uno studio sulla preconvalida di una o più prove in vitro per l'induzione del metabolismo dei medicinali negli epatociti umani. Gli obiettivi del Centro europeo per la convalida di metodi alternativi (CECMA) sono di individuare prove in grado di determinare le capacità di un composto di indurre gli enzimi di biotrasformazione, in vista di esaminare il potenziale di induzione di nuove entità chimiche. Il metodo rappresenterà un'alternativa all'uso di modelli animali in vitro e fornirà una o più prove per un'analisi finale da parte delle autorità di regolamentazione. Lo scopo dello studio è la preconvalida di prove in vitro per il rilevamento dell'induzione degli enzimi umani di biotrasformazione.Per ulteriori informazioni rivolgersi a: Commissione europea Centro comune di ricerca CECMA Unità "Convalida di metodi di prove biomediche" All'attenzione del dott. S. Coecke Via Fermi 1 TP 580 I-21020 Ispra Tel: +39-03-32 98 06 43 Fax +39-03-32 78 53 36